in

Calciomercato Napoli, monte ingaggi al ribasso: Lobotka diventa sacrificabile

Il centrocampista del Napoli Lobotka è uno dei possibili partenti dato che la strategia del club campano sarebbe di ridurre i costi del monte ingaggi

Stanislav Lobotka, centrocampista del Napoli (@Image Sport)
Stanislav Lobotka, centrocampista del Napoli (@Image Sport)

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha dettato la linea da seguire per le prossime finestre di mercato, ovvero di abbassare il monte ingaggi. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, la dirigenza partenopea avrebbe messo sul mercato il centrocampista Stanislav Lobotka, mai entrato davvero all’interno dell’ambiente campano. Il classe 1994 è arrivato nel gennaio del 2020 spendendo una cifra intorno ai 20 milioni di euro. Il rendimento dello slovacco non sono state mai all’altezza delle aspettative, ben lontane dalla cifra spesa quasi un’anno fa.