in ,

Calciomercato Napoli, Osimhen sulle orme di Mertens: tra Belgio e record

Lille tra giovani e futuro: la rinascita dei Mastini
Victor Osimhen, nuovo attaccante del Napoli

Osimhen è quasi un giocatore del Napoli. Esatto, nonostante tutte le testate diano il nigeriano ormai per partenopeo, il “quasi” è d’obbligo perché in questi mesi ne abbiamo sentite tante. Si può definire un vero e proprio parto, iniziato con una trattativa tra il Napoli e il Lille che sembrava essere in discesa, ma che poi si è trasformata in un incubo quando il Liverpool ha provato a inserirsi, mettendo in difficoltà il giocatore e la squadra francese. Ora dovremmo essere nella fase clou: la storia d’amore tra Osimhen e gli azzurri dovrebbe iniziare da un momento all’altro.

Un talento, la futura stella, l’astro nascente del calcio, il predestinato. Lo hanno chiamato in molti modi Victor Osimhen, classe 1998, attaccante. Chissà invece con quale appellativo i tifosi partenopei si rivolgeranno a lui, che ora punta a diventare l’idolo delle folle. Nonostante si sia fatto notare in Francia, per molti è ancora un punto di domanda, mentre per altri è già una certezza. Ecco alcune curiosità di un calciatore con tanti sogni e tante difficoltà, ma con un’unica passione: il calcio>>> VAI ALLA PRIMA CURIOSITA’

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Pallone in calcio d'angolo

UEFA, l’Italia vince la competizione eEuro

Ciro Immobile, attaccante della Lazio (foto by imagephotoagency)

Lazio, Di Gennaro: “Immobile ha numeri pazzeschi”