Array

Calciomercato Parma, il punto della situazione

Daniele Faggiano, direttore sportivo del Parma, fa il punto della situazione sul mercato

Il Parma è tornato in Serie A dopo soli 3 anni dalla bruttissima gestione Manenti-Ghirardi ed ora i tifosi sperano di rimanere nella massima serie a lungo, vista l’importanza della squadra e della piazza nel calcio. A tal proposito, la dirigenza sta lavorando per mettere su una squadra valida, per provare ad ottenere la salvezza. Obiettivo non facile visti i 5 punti di penalizzazione da scontare.

Balotelli, Grassi e Kean

Faggiano alla presentazione del nuovo club manager Lucarelli ha parlato di mercato: “Balotelli? E’ un campione, ho parlato col suo agente e portarlo a Parma non è semplice”. Poi chiedono di Kean: “E’ giovanissimo e sarà il futuro del calcio italiano, lo prenderei ma il suo ingaggio è troppo elevato per noi”. Il DS chiude parlando di Alberto Grassi: “Lui può arrivare, ci stiamo lavorando. Ci farebbe molto comodo.”