Calciomercato Real Madrid, rinnovi in stallo: Zidane pesca dal Siviglia

Florentino Perez è chiamato a risolvere diverse e delicate situazioni riguardanti i rinnovi contrattuali dei suoi difensori. Nel caso in cui uno di essi dovesse partire, Zidane ne avrebbe già individuato il sostituto

Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport
Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid @Image Sport

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez è alle prese con la complicata vicenda legata al rinnovo contrattuale di Sergio Ramos. Una situazione che si fa sempre più delicata con il passare dei giorni. Oltre al capitano delle merengues, anche Varane e Nacho dovranno eventualmente prolungare i rispettivi contratti in scadenza a giugno. Senza dimenticare Militao, il cui futuro appare ancora misterioso. Il tecnico dei blancos Zinedine Zidane – secondo quanto svelato da Don Balon – avrebbe già individuato l’innesto ideale in caso di partenza di uno dei quattro giocatori sopra citati. L’allenatore transalpino avrebbe infatti riferito alla dirigenza madrilena di voler ingaggiare Jules Koundé, difensore francese di proprietà del Siviglia – valutato circa 65 milioni di euro – che si sta dimostrando uno dei migliori centrali della Liga. Da parte sua il classe ’98 vorrebbe mettersi in mostra in un grande club in quanto aspirerebbe a ricevere una convocazione in Nazionale entro il prossimo anno. Per portare il giocatore a Madrid, Perez dovrebbe però prima vedersela con la concorrenza del Manchester United.

Antonio Conte, tecnico dell'Inter @Image Sport

Inter, la metamorfosi di Antonio Conte: da corpo estraneo a condottiero

Di Lorenzo (Napoli) e Chiesa (Juventus)

Juventus-Napoli, finalmente il terzo round: 150esima da Champions