in

Calciomercato Roma, Mourinho spinge per Xhaka: il piano di Tiago Pinto

Mourinho vorrebbe ingaggiare Xhaka. E quest’ultimo, da parte sua, avrebbe espresso il desiderio di lavorare con lo Special One. Tuttavia le richieste economiche avanzate dall’Arsenal per il centrocampista sarebbero alte. Motivo per cui il ds giallorosso Tiago Pinto avrebbe in mente un piano per arrivare allo svizzero.

Dall'allenatore al manager, da Mourinho a Rangnick: l'Italia si evolve
Josè Mourinho, allenatore del Tottenham

Il primo assalto

È ormai risaputo che uno dei primi obiettivi di calciomercato del tecnico della Roma José Mourinho porti il nome Granit Xhaka, centrocampista di grande quantità di proprietà dell’Arsenal. A tal proposito, i giallorossi avrebbero già presentato ai Gunners un’offerta pari a 15 milioni di euro. Proposta che però sarebbe stata immediatamente respinta al mittente. Questo perché i londinesi valuterebbero il proprio giocatore 25 milioni di euro.

Granti Xhaka
Granit Xhaka, centrocampista dell’Arsenal e della Nazionale svizzera

Xhaka vuole la Roma

Alla luce di ciò – stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sportil ds dei capitolini Tiago Pinto starebbe studiando un piano per arrivare al classe ’92. Esso consisterebbe nella cessione di tre calciatori che non rientrerebbero nel progetto tecnico dell’allenatore portoghese: Alessandro Florenzi, Robin Olsen e Cengiz Under. In questo modo i giallorossi potrebbero ricavare un cospicuo tesoretto di circa 30 milioni di euro. Cifra che permetterebbe così loro di fiondarsi sullo svizzero. Tuttavia vi è la possibilità che la trattativa possa chiudersi anche intorno ai 20 milioni di euro bonus compresi, poiché Xhaka avrebbe espresso la propria volontà di trasferirsi alla corte dello Special One. Per l’ex Basilea e Borussia Moenchengladbach, infatti, sarebbe già pronto un quadriennale da 2,5 milioni di euro a stagione più eventuali bonus.

Sullo stesso argomento  Roma, ti aiuta l'Olympiacos: ecco Rui Patricio
Juan Musso, portiere dell'Udinese @Image Sport

Calciomercato, da Musso a Meslier: il valzer dei portieri

Hirving Lozano, attaccante del Napoli

Napoli, il Messico chiama Lozano: a rischio il ritiro estivo