in

Calciomercato Roma, Pedro è di troppo: ingaggio alto e valigia in mano

La Roma, dopo averlo accolto gloriosamente, starebbe cercando di piazzare sul mercato Pedro: lo spagnolo non ha convinto la scorsa stagione e ha un ingaggio troppo alto per essere una riserva

Pedro, attaccante della Roma
Pedro, attaccante della Roma @Image Sport

Calciomercato Roma, Pedro: da campione a riserva

La Roma era entusiasta di accogliere Pedro, un giocatore vincente, fortemente richiesto dall’ex tecnico Fonseca, che avrebbe potuto dare una grossa mano alla causa giallorossa in termini di esperienza. Tuttavia, dopo un buon inizio, il rendimento dello spagnolo, a causa di infortuni ed alcuni equivoci tattici, è fortemente calato. Ora l’ex Barcellona è diventato una riserva di lusso per i giallorossi, che vorrebbero cederlo.

[irp]

Difatti lo spagnolo percepisce un ingaggio di tre milioni a stagione, troppo alto per essere una semplice riserva. Sarà compito del general manager Tiago Pinto cercare acquirenti sul mercato per Pedro, come ha già fatto ottimamente con Kluivert e Under. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, con la eventuale cessione dell’ex Chelsea, i giallorossi potrebbero così puntare all’acquisto di un nuovo attaccante, uno su tutti Kostic dell’Entraicht Francoforte.

José Mourinho, allenatore della Roma
José Mourinho, allenatore della Roma

Calciomercato Roma, Mourinho rivoluziona i giallorossi

L’arrivo del nuovo tecnico José Mourinho sulla panchina della Roma ha suscitato grande entusiasmo nei tifosi della magica. L’allenatore portoghese, quando era all’Inter, è stato uno dei protagonisti delle serrate lotte scudetto tra i nerazzurri e i giallorossi. Ora che è alla Roma, il portoghese vorrebbe riportare entusiasmo e trofei in una piazza che non vince da troppo tempo e starebbe completamente rivoluzionando la squadra. Partendo dalla porta con l’arrivo di Rui Patricio all’attacco con il sogno Icardi, passando per la difesa con gli acquisti di Vina, Reynolds e Cetin.

[irp]

Intoccabile Nicolò Zaniolo che è al centro del progetto giallorosso e il resto del centrocampo che piacerebbe al tecnico, mentre è incerto il futuro di Edin Dzeko. Il bosniaco vorrebbe restare e ha anche segnato in amichevole ma potrebbe essere la chiave giusta per arrivare al sogno Mauro Icardi. Intanto la Roma continua ad essere attiva sul mercato e vorrebbe regalare un nuovo difensore a Mourinho direttamente dal Barcellona>>>CONTINUA A LEGGERE