Calciomercato Roma, staffetta a destra: Karsdorp out, Zappacosta in

Prima di cedere Karsdorp la Roma vuole trovare il sostituto. Per il trasferimento dell'esterno olandese sembra tutto fatto con il Genoa ma i giallorossi non possono permettersi il lusso di rimanere senza esterni. Nel frattempo con il Chelsea si starebbe preparando il ritorno di Davide Zappacosta

Alla Roma il mercato passa sempre da una tappa fondamentale: lo sfoltimento della rosa con relativo abbassamento del monte ingaggi. Nonostante molti affari si siano bloccati nel momento in cui sembravano chiusi, la missione degli uomini di mercato della Roma prosegue. Juan Jesus sembra ormai vicinissimo al vestire la maglia del club più antico d’Italia, il Genoa, così come Karsdorp, che però dovrà aspettare ancora. La Roma, infatti, sulla corsia di destra adesso sembra avere qualche problema in più del previsto. La cessione di Florenzi, la positività al Covid-19 di Bruno Peres, la cessione imminente di Karsdorp e quella probabile di Santon, qualora accettasse la corte del Besiktas, hanno lasciato la corsia di destra povera di giocatori. Ecco che quindi l’esterno olandese prima di stringere la mano a Maran Faggiano dovrà aspettare un suo sostituto. La Roma si sta muovendo e a Trigoria potrebbe arrivare una vecchia conoscenza, Davide Zappacosta.

Davide Zappacosta
Davide Zappacosta, difensore del Chelsea in prestito alla Roma

Calciomercato Roma, Zappacosta: il Chelsea apre al prestito

Prestito con diritto di riscatto che si può trasformare in obbligo. Il mercato post pendemico si muoverà quasi totalmente sui binari di questa formula. Nessuno vuole investire tanti soldi subito e, forse, nessuno ha soldi da investire immediatamente. I ricavi sono ai minimi storici e dilazionare i pagamenti è la cosa migliore per tutti. La Roma, poi, ha conti critici che devono essere sistemati e deve assolutamente fare di necessità virtù. Karsdorp, come detto, sarebbe vicinissimo al Genoa nell’ambito di un’operazione che lo porterà in maglia rossoblu in prestito. La stessa modalità con cui Davide Zappacosta potrebbe tornare in giallorosso.

Il Chelsea ha bisogno di liquidità. Il mercato faraonico condotto sino ad oggi ha avuto dei costi importanti e i Blues devono rientrare dei grandi investimenti fatti sino ad ora. Zappacosta, stando a quanto riporta Il Romanista, è un esubero di cui il Chelsea Lampard vorrebbero liberarsi. Il giocatore ciociaro avrebbe aperto ad un ritorno nella Capitale e già nelle prossime ore potrebbe arrivare la fumata bianca. Le due società starebbero trattando sulla base di un prestito poco oneroso con diritto di riscatto, a 8 milioni, che diventerebbe obbligo al verificarsi di determinate condizioni. La Roma vende, si muove e alla fine compra ma lo fa in silenzio seguendo la linea del nuovo proprietario.

NOTIZIE PER TE

Roma, a Milano senza Smalling e Mancini: servirà una prova da Champions

Dopo un'estate tormentata in virtù delle vicende insistenti di mercato che hanno visto coinvolti in particolar modo Edin Dzeko, in uscita ad un passo dalla Juventus, e Smalling per quanto...

Roma, Mancini positivo a Covid-19

Il Covid-19 non da tregua alla Serie A. Anche la Roma colpita proprio a pochi giorni di distanza dalla super sfida di San Siro contro il Milan. Lo ha...