in

Calciomercato Spezia, doppio colpo dal Sassuolo: preso anche un attaccante

Dell'Orco
Lecce, visite mediche per Dell'Orco

Lo Spezia si prepara alla prima stagione in Serie A della propria storia. La dirigenza ligure sta lavorando per consegnare a Vincenzo Italiano una squadra che possa competere fino all’ultimo per la salvezza. Intanto, le Aquile hanno chiuso la trattativa con il Sassuolo per due difensori: si tratta di Cristian Dell’Orco, lo scorso anno in prestito al Lecce, e Riccardo Marchizza, protagonista della promozione dei bianconeri. Dunque, lo Spezia sta cercando di rinforzare il pacchetto difensivo: i due ex Sassuolo si uniscono a Jacopo Sala, Adrian Ismajli e al portiere olandese Jeroen Zoet, ex PSV. Ma il mercato delle Aquile non finisce qui: è fatta per un attaccante scuola Roma, che in Serie A ha vestito le maglie di Frosinone ed Hellas Verona.

Daniele Verde
Daniele Verde, attaccante dell’AEK Atene

Spezia, è fatta per Verde: Italiano ha il suo nuovo attaccante

Lo Spezia ha chiuso anche l’operazione che riporterà in Serie A l’attaccante Daniele Verde, secondo GianlucaDiMarzio.com. Cresciuto nel settore giovanile della Roma, Verde ha vestito le maglie di Frosinone, Pescara, Avellino, Hellas Verona e Valladolid, prima di trasferirsi in Grecia a titolo definitivo.

Con la maglia dell’AEK Atene, l’attaccante classe 1996 ha collezionato 30 presenze, segnando anche tre reti. Oggi, lo Spezia ha convinto Verde a tornare in Italia, in prestito, tre anni dopo la sua partenza: Vincenzo Italiano si prepara ad accogliere il suo nuovo attaccante. Un giocatore rapido, veloce, scattante: 168 centimetri di estro e fantasia.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Dominik Szoboszlai, centrocampista del Salisburgo

Napoli, niente Szoboszlai, parla l’agente: “Resta al Salisburgo”

Milan Badelj

Genoa, affare quasi fatto: accordo con la Lazio per Badelj