in

Calciomercato Torino, insidia MLS: il Toronto ci prende gusto

Il calciomercato del Torino potrebbe cedere dinanzi all’offensiva del Toronto, club canadese della MLS

Esultanza Torino
Esultanza Torino

Oltre al rinnovo di Bremer, il calciomercato del Torino potrebbe fare i conti con le sirene della MLS. Secondo Todofchajes.com infatti, il Toronto sarebbe pronto a costruire ponti d’oro per Andrea Belotti, in scadenza di contratto a giugno 2022 con i granata. L’idea del club canadese sarebbe quella di bissare l’operazione Insigne, offrendo al centravanti della nazionale italiana uno stipendio da 6 milioni di euro. Difficile per l’ex Palermo rinunciare a questa offerta, soprattutto in mancanza di altre proposte altrettanto convenienti, che al momento non sarebbero giunte. Dopo il capitano del Napoli, un altro dei maggiori talenti del calcio nostrano potrebbe dire addio alla Serie A.