in

Calciomercato Torino, vicino il rinnovo di Bremer: tutti vogliono il brasiliano

Il Torino e Gleison Bremer sono vicini ad accordarsi per un prolungamento di contratto sulla base di 2 milioni netti a stagione. Ma l’asta a fine campionato si prevede calda

Bremer Torino
Gleison Bremer, difensore brasiliano del Torino

Come riportato da Tuttosport, il Torino e Bremer proseguono insieme, almeno per ora. Tra la società granata e il brasiliano infatti, sembra che la trattativa sul rinnovo si stia avviando alle battute finali. Il nuovo contratto per il centrale classe ’97 parla di un accordo fino al 2024 con opzione per un altro anno a 2 milioni netti a stagione, compresi di bonus. Ma secondo il quotidiano si tratta solo di un’operazione per evitare di perdere uno dei migliori difensori della Serie A, senza guadagnarci nulla.

L’idea quindi sarebbe quella di “rinnovare ora per venderlo a peso d’oro in estate”, dato che al termine del campionato – con ogni probabilità – si scatenerà un’asta sanguigna per il roccioso difensore centrale. Su Bremer c’è l’interesse di Inter, Milan, Juventus Napoli; ma suonano anche sirene dalla Premier League, dalla Bundesliga e dalla Liga. Il presidente Cairo lo valuta non meno di 30 milioni di euro.