Calciomercato Calciomercato Inter, futuro Lautaro: Marotta scioglie i dubbi

Calciomercato Inter, futuro Lautaro: Marotta scioglie i dubbi

Calciomercato, Marotta blinda Lautaro: “Il ragazzo è riconoscente, non vedo motivi di contrasto nel suo rinnovo”

Una coppia così a Milano non la si vedeva da tempo. Lukaku è stato sicuramente il pezzo forte del mercato nerazzurro, ma il centravanti che sta più stupendo nel duo per costanza di prestazioni è certamente Lautaro Martinez. Arrivato l’anno scorso in sordina, l’argentino è stato capace di rapire la scena a suon di gol e giocate da urlo. Proprio per questo, ultimamente ad Appiano Gentile si starebbe parlando con insistenza della clausola da 111 milioni di euro che libererebbe il Toro per la prossima stagione, cifra che evidentemente all’Inter considererebbero bassa. Oggi, Beppe Marotta, ai microfoni della Lega, ha voluto tranquillizzare i supporter nerazzurri, puntualizzando la situazione che riguarda proprio il futuro dell’attaccante.

Calciomercato Inter, Lautaro addio? Marotta dice la sua

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter

Queste le parole dell’amministratore delegato dell’Inter sulla faccenda: “Devo dire che la situazione contrattuale non è assolutamente compromettente, primo perché Lautaro è un bravissimo ragazzo ed è riconoscente all’Inter e alle persone che lo hanno portato qui dunque non è in una situazione di disagio, secondo poi perché l’inter ha dalla sua l’obiettivo di crescere e nella crescita non necessariamente si deve rinunciare ai propri calciatori. Certo il mercato è imprevedibile e c’è sempre la volontà dei giocatori di scegliere il proprio destino, ma non è questo adesso il momento di parlare di trasferimenti o di rinnovi perché Lautaro sa benissimo della fiducia e della stima che abbiamo nei suoi confronti dunque è come se giocassimo tutti in casa e non vedo i motivi per i quali si potrebbe creare contrasti nel discutere poi il suo contratto”.

ULTIM'ORA

Bologna, a gennaio può arrivare Federico Dimarco

Sinisa Mihajlovic avrebbe chiesto alla società rinforzi importanti per il Bologna nella prossima sessione invernale di calciomercato. Così Walter Sabatini sarebbe al lavoro per...

Napoli, l’esonero di Ancelotti era stato già deciso

Napoli, il 4 dicembre De Laurentiis aveva già scelto Gattuso La notizia arrivata ieri in tarda serata e dopo la bella vittoria del Napoli in...

Juventus, Howedes racconta: “Buffon e Chiellini due leggende”

Juventus, Howedes: "per lo scudetto regalavano un ferrari" Ogni calciatore professionista ha una propria storia personale fatta di sacrifici, rinunce, allenamenti continui e incessanti. Tutta...

Fiorentina, piace l’esterno ucraino dello Shakthar Donets Zubkov

La Fiorentina, tramite il Direttore Sportivo Daniele Pradè, sarebbe a caccia di rinforzi in vista della prossima sessione di calciomercato invernale. Il nome nuovo,...

Chelsea in vendita: c’è già l’acquirente

Chelsea, il patron Roman Abramovich ha deciso di chiudere col calcio e ha messo in vendita i Blues Come riportato dal Il Sole 24 ore, il...
Loading...
Loading...