Caos Al-Ittihad, dopo Pioli salta Theate: decide solo Benzema

Dopo Pioli anche Arthur Theate non andrà all'Al-Ittihad, e il caos nel club continua: pare esserci ancora una volta lo zampino di Benzema, colui che prendere veramente le decisioni là dentro

Lorenzo Zucchiatti A cura di Lorenzo Zucchiatti Saudi Pro League

Surreale ciò che sta accadendo all’Al-Ittihad, società che pare nel totale caos. Il presidente Louay Nazer ha rassegnato le dimissioni al Ministero dello Sport, le quali sono state sospese in attesa di capire cosa sta accadendo nel club e se queste possono essere accettate. Tutta colpa di Benzema, che si è opposto all’arrivo di Pioli sulla panchina, per favorire Galtier. Una mossa che non è piaciuta.

Ma non è finita qui. Stando a Tuttomerocatoweb.com salta anche l’arrivo di Arthur Theate, che rimane dunque momentaneamente al Rennes. Ancora una volta lo zampino dell’attaccante francese ex Real Madrid, che voleva a tutti i costi l’arrivo di Nacho, poi passato all’Al Quadisiyah. Da quelle parti decide solo Benzema, o almeno e quello che traspare, e intanto l’Al-Ittihad rimane a bocca asciutta