in

Capello rivela: “Scudetto? Ecco la mia favorita”

Fabio Capello, commentatore Sky ed ex tecnico
Fabio Capello, commentatore Sky ed ex tecnico

L’ex tecnico Fabio Capello si è raccontato ai microfoni di Rai Radio2 nel format i Lunatici. Riguardo alla lotta per il titolo di campione d’Italia ha affermato: “Quest’anno vedo meglio l’Inter. Sono riusciti a tenere i migliori elementi e hanno preso tanti altri giocatori di livello. Hanno una rosa ampia ed esperta”.

L’ex allenatore ha continuato: “La Juventus invece è un cantiere in costruzione. Ha preso tanti buoni giocatori ma bisognerà vedere come saranno disposti in campo. Questa volta gli avversari sono diventati più competitivi. Vedo bene anche il Milan e la Roma in lotta per il terzo e quarto posto validi per la prossima Champions League. L’Atalanta invece sarà una mina vagante. Sarà interessante vedere dove sarà a metà campionato“. L’intervista si è poi spostata sulla situazione delle partite senza tifosi: “Alcuni giocatori si trovano meglio a giocare senza pubblico. Alcune squadre cambiano totalmente in questo modo. Certi giocatori senza personalità, quando ci sono i tifosi, non riescono a rendere al 100%“. Poi ha continuato ricordando la sua esperienza nella Roma con la quale ha conquistato uno storico scudetto: “Vincere a Roma si sa che vale molto di più che in altre piazze. Il difficile è poi ripetersi. Francesco Totti? ho sempre chiesto rispetto e l’ho anche dato. A lui chiedevo di essere un leader e capitano in tutti i momenti“.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote

Commenti

Lascia un commento

Loading…

0
Joaquin Correa attaccante della Lazio

Sollievo in casa Napoli, negativo anche l’ultimo tampone

Eriksen e Ibrahimovic

Inter-Milan, il Covid vero protagonista?