in

Caso tamponi-Lazio, decisa la data del terzo grado di giudizio

Con un comunicato ufficiale, Il presidente del Collegio di Garanzia del CONI ha informato sulla decisione della data del terzo grado di giudizio sul caso Tamponi della Lazio

Claudio Lotito presidente della Lazio
Claudio Lotito, presidente della Lazio

Il 7 settembre 2021 è la data scelta per il terzo grado di giudizio del caso tamponi per la Lazio. Il presidente del Collegio di Garanzia del CONI ha comunicato di aver fissato in quel giorno l’udienza di trattazione, a Sezioni Unite, dei ricorsi proposti dal club biancoceleste contro le inibizioni di dodici mesi nei confronti dei dottori Pulcini e Rodia. Nonché contro l’inibizione di dodici mesi per il presidente Lotito e l’ammenda complessiva da 400.000 euro per la Lazio.