in

Cavani, parla il presidente del Corinthians: “È difficile, ma devo provarci”

Il presidente del Corinthians Monteiro Alves ha parlato dell’interesse del club per il centravanti del Manchester United Edinson Cavani

Edinson Cavani (Manchester United)
Edinson Cavani (Manchester United)

Nei giorni scorsi il centravanti del Manchester United Edinson Cavani, in scadenza di contratto nel 2022, era stato al centro di diversi rumors di mercato riguardanti un suo possibile addio a gennaio, successivamente smentiti dal tecnico Ralf Rangnick, che ha dichiarato di non volersi privare dell’ex Napoli e PSG a gennaio.

Nel frattempo, mercoledì 12 gennaio il tecnico del Corinthians Joaquim Grava ha tenuto una conferenza stampa con i giornalisti, nella quale era presente anche il presidente Duílio Monteiro Alves, che ha commentato i rumors riguardanti il centravanti uruguaiano; queste le sue parole, riportate da ESPN Brasil: “Cavani ha ancora sei mesi di contratto. Per me è una cosa molto difficile, ma devo provarci. Oggi penso sia praticamente impossibile, il Manchester non lo lascerà andare, hanno la parola dell’allenatore, la posizione del club, ma noi continuiamo la nostra ricerca. I giocatori del Corinthians possono stare sicuri che, al momento giusto, con grande responsabilità, porteremo un n. 9 all’altezza della squadra. Nessuno è irresponsabile. I numeri ci sono. Si può fare. Dobbiamo migliorare molto, ma l’inizio è già stato fatto. E questo ci permette di sognare con Cavani, Suárez e Diego Costa“.