in

Celtic-Milan: il pronostico di Betadvisor sull’Europa League

Zlatan Ibrahimovic (Milan)
Zlatan Ibrahimovic (Milan) @Image Sport

Celtic – Milan, il pronostico vincente

Morale altissimo in casa Milan e quale momento migliore se non questo per iniziare la fase a gironi di Europa League? Il fascino del Celtic Park, nel match contro gli scozzesi di coach Neil Lennon potrebbe venire un po meno vista la capienza limitata dell’impianto, ma crediamo lo stesso che i presenti faranno sentire il proprio calore in uno degli stadi più rumorosi del vecchio continente. Milan inserito nel gruppo H insieme ai cechi dello Sparta Praga e ai francesi del Lille, in un sorteggio che non è stato certo benevolo per i rossoneri. Ibrahimovic e soci partono favoriti nelle quote sotto il raddoppio e il loro prezzo è sceso ulteriormente dopo la vittoria contro l’Inter. Decisamente più equilibrio invece nella linea dei goal con l’under e l’over 2,5 che si giocano a quote quasi identiche.

Abbiamo visto in queste prime battute di Champions ed Europa League come il mercato del betting abbia grande considerazione delle squadre italiane visto che 6 su 7 nostre rappresentanti nei match in programma in questo mid-week siano partite largamente favorite nelle quote pre match. Il Milan è una di queste ma attenzione a sottovalutare una squadra abituata a vincere come quella biancoverde. Ecco perché al momento, la quota che ci sembra possa avere più valore è quella relativa al pareggio, risultato che tutto sommato potrebbe anche andare bene a entrambe le formazioni, in vista di un girone che le vede tra le favorite alla qualificazione ai sedicesimi. Pareggio che avrebbe senso anche come “rincorsa al ritardatario” visto che il Celtic in casa in UEL non finisce un match in X da ben 13 precedenti.

LEGGI ANCHE

LEGGI ANCHE  Milan-Fiorentina, a Firenze senza Ibrahimović: vincere per confermare la vetta

Questo approfondimento e i relativi pronostici a seguire sono offerti da Betadvisor. portale leader mondiale nel settore nelle previsioni sulle scommesse di partite di calcio italiano ed internazionale, con un’esperienza decennale. I pronostici professionali di Betadvisor sono realizzati usando un approccio statistico-numerico. I tipster di Betadvisor studiano l’andamento del mercato delle quote per garantirvi i consigli più affidabili, in modo da avere un profitto a lungo termine sulle scommesse.

Se vuoi unirti al team internazionale di pronosticatori professionisti e iniziare anche tu puoi aprire un conto tipster di prova con 100 euro di servizi gratuiti offerti da Betadvisor.com Clicca qui

Qui Celtic

Secondo in Scottish Premier League, il Celtic al contrario del Milan arriva dal derby perso contro i Rangers che ha interrotto così un filotto di 8 vittorie consecutive in match ufficiali. Inizio di stagione complicato quindi per capitan Scott Brown e compagni che ancora una volta hanno sbattuto la faccia contro il tabù dei preliminari di Champions, perdendo contro pronostico contro il Ferencvaros. Il morale quindi non è proprio dei più alti al momento a differenza di quello che succede in casa Milan. Gli scozzesi devono convivere con un paio di assenze per reparto di cui la più pesante a livello di qualità è quella riferita all’interno destro James Forrest. Il Celtic è una delle poche squadre che in Europa attua la difesa a 3. Il modulo previsto per il match di giovedì dovrebbe infatti essere un 3-5-2 con il duo Elyounoussi e Klimala in avanti con Eduard e Ajeti pronti a subentrare dalla panchina.

LEGGI ANCHE  Europa League: Napoli, Gattuso: "Maradona non muore mai"
Rafael Leao, attaccante del Milan @imagephotoagency
Rafael Leao, attaccante del Milan @imagephotoagency

Qui Milan

C’è un dato che salta subito all’occhio se esaminiamo il presente e il recente passato del Milan. I ragazzi allenati da Pioli, nell’era post lockdown sono una delle formazioni europee che hanno raccolto i migliori risultati. L’ultima sconfitta risale infatti all’8 marzo, ultima gara prima della sospensione per 3 mesi della nostra Serie A. Rossoneri che sono in forma fisica ottima grazie anche alla “preparazione” obbligata fatta durante i preliminari di Europa League che l’hanno vista eliminare Shamrock, Bodo Glimt e Rio Ave. Pioli senza Musacchio, Gabbia e Rebic ma soprattutto senza Calhanoglu uno che in Europa League si esalta (5 goal e 5 assist nelle ultime 10 gare). Probabile 4-2-3-1 con Saelemaekers, Diaz e Leao dietro a Ibrahimovic.

Preview Celtic – Milan, cosa potrebbe succedere in campo?

Come detto il match potrebbe essere molto equilibrato e il nostro consiglio principale va su pareggio. Crediamo che al momento la quota del 2 sia troppo bassa per rappresentare un valore nella giocata. Mentre la X alle quote attuali è senza dubbio una value bet.

Celtic-Milan1x2
4.503.501.75
4.203.751.80
4.103.801.76
4.143.801.80
LEGGI ANCHE  Coppa Italia, Entella battuta 2-0: agli ottavi Milan-Torino

Il Pronostico

Pioli ha lavorato molto sull’approccio al match e i numeri gli stanno dando ragione: 9 volte negli ultimi 10 match il Milan ha aperto le marcature per primo e in 8 delle ultime 10 occasioni questo gli ha permesso di andare all’intervallo in vantaggio. Seguiamo quindi il trend e diciamo Milan vincente nel primo tempo. Ma veniamo ora ai mercati collaterali, quelli in cui è più facile trovare statistiche chiare a supporto delle scommesse da fare. Se parliamo di marcatore è ovvio pensare subito a Ibrahimovic vista la doppietta segnata nel derby e il fatto di essere anche rigorista. Ma la quota più invitante a nostro avviso è quella di Leao, che con Ibra si cerca sembra molto e per le sue caratteristiche di rapidità e velocità di esecuzione, può essere l’attaccante più indicato a mettere in difficoltà la difesa a 3 scozzese.

Per gli assist attenzione al solito Hernandez, uno che spinge sempre tanto e che nel suo ruolo è senza dubbio fra i migliori. Spostandoci ai mercati dei “cards” ci sono due considerazioni da fare: la prima è quella riferita al trend del Milan che arriva da 8 gare su 10 con meno di 4,5 cartellini totali. La seconda è però relativa a un randellatore come Scott Brown che in campionato è già finito sul taccuino del direttore di gara in 5 occasioni. La sensazione è che il capitano del Celtic possa vedere il giallo anche dall’arbitro sloveno Jug.

Su quali mercati scommettere?

Pareggio
Milan vincente nel primo tempo
Leao marcatore
Brown ammonito

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Roma-CSKA, il pronostico di BetAdvisor sull'Europa League @imagephotoagency

Young Boys-Roma: il pronostico di Betadvisor sull’Europa League

Champions League, massima competizione europea per club

Champions League, una coppa divisa in tre: ai tifosi non pensa nessuno