in

Champions League, designati gli arbitri per le italiane: Juventus, Atalanta, Milan e Inter pronte all’esordio

Dopo una lunga attesa anche la Champions League si prepara a ripartire, quattro le squadre italiane attese ai blocchi di partenza: Juventus, Atalanta, Milan e Inter hanno già scoperto chi arbitrerà le rispettive gare d’esordio

Champions League, massima competizione europea per club
Champions League, massima competizione europea per club

La Champions League si prepara a dare il via alla nuova edizione, dove saranno impiegate quattro squadre italiane: Juventus, Atalanta, Milan e Inter. Le prime a scendere in campo, nella serata di domani, saranno Juventus e Atalanta. I bianconeri saranno impegnati nella trasferta svedese contro il Malmö, la sfida sarà arbitrata dal portoghese Artur Dias. Atalanta che vola in spagna per sfidare il Villarreal, vincitore dell’ultima edizione dell’Europa League. L’arbitro della partita sarà il francese Clément Turpin. Passando alle gare di mercoledì sera troveremo le due squadre di Milano, alle prese con due sfide tutt’altro che semplici. Il Milan, di ritorno dopo una lunga assenza, trova subito una rivale storica: il Liverpool. Ad arbitrare la sfida di Anfield sarà il polacco, Szymon Marciniak. L’unica italiana a poter esordire in casa propria sarà l’Inter alle prese, per il secondo anno consecutivo, col Real Madrid di Carlo Ancelotti. Per arbitrare la sfida è stato scelto il tedesco Daniel Siebert.