Menu

Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool

Champions League, Klopp elogia l’Atalanta: “Somiglia al Leeds, mi diverto a guardarli”

A poche ore dalla sfida contro l’Atalanta di Gasperini, il tecnico del Liverpool Jürgen Klopp nell’intervista pre partita ha esaltato la Dea e ho sciolto qualche dubbio sulla formazione che scenderà in campo al Gewiss Stadium:Keità si è allenato ieri, non ho preso nessuna decisione in merito. Abbiamo giocato due giorni fa, dobbiamo decidere insieme allo staff medico. In questo momento abbiamo comunque diversi difensori centrali”.

Il tecnico ha proseguito parlando del grande impatto avuto dal neo acquisto Diogo Jota, passato recentemente ai Reds dopo essersi messo in mostra al Wolverhampton: “Diogo ha già raggiunto un ottimo live, ha tanta esperienza, ha fatto strada con il Portogallo e siamo molto contenti di averlo con noi. Conoscevo già il suo livello e che avrebbe avuto meno tempo per integrarsi, anche al Wolverhampton giocava ad un ritmo maggiore. Tecnicamente ha voglia, è davvero ottimo. Si è ambientato subito ed è pronto fisicamente“.

Diogo Jota, giocatore del Liverpool
Jota, giocatore del Liverpool

Le critiche subite dopo l’umiliante sconfitta contro l’Aston Villa hanno fatto bene al Liverpool che ha riconquistato la vetta della classifica ai danni dell’Everton ed ha iniziato nel migliore dei modi in Champions League. Il tecnico dei Reds ha messo a tacere le voci riguardo ad una possibile cessione di Shaqiri: “Dobbiamo far fronte alle difficoltà come tutti, mi aspettavo questa reazione. Capiamo il giudizio che viene espresso da fuori, abbiamo perso in una brutta maniera contro l’Aston Villa. Poi sono successe altre cose, abbiamo dovuto far fronte a diverse problematiche. Il fallo su Salah c’era, non so cosa dice la gente, ho parlato con lui e di come si sente, ha tre contusioni e una arriva proprio dal rigore. Shaqiri sa giocare in molte posizioni, non l’ho assolutamente escluso, era solo infortunato; ci è mancato molto, è un ottimo giocatore che ha avuto un impatto importante. Sono contento di averlo di nuovo a disposizione, sono contento di averlo nel gruppo e so già che a mercato aperto ripartiranno le voci”.

Non sono mancati gli elogi all’Atalanta al termine dell’intervista: “Ora vogliamo pensare alla prossima partita, ho visto ciò che ha fatto l’Atalanta negli ultimi anni, è una squadra che gioca bene ed è ben organizzata, è difficile affrontarla, somiglia al Leeds. È un’ottima squadra, ha ottimi giocatori. Giocano in base al loro sistema, hanno tutti un compito preciso. Utilizzano in maniera intelligente gli attaccanti. Gomez può andare dove vuole, è complicato tenerlo, Gosens invece gioca anche in nazionale, la squadra sta crescendo”.

Alejandro Gomez, attaccante dell'Atalanta @imagephotoagency
Alejandro Gomez, attaccante dell’Atalanta @imagephotoagency

Non solo Gomez, Klopp ha elogiato il collettivo della Dea, anche se l’allenatore del Liverpool è consapevole di poter arginare le trame di gioco degli avversari: “Non li conoscevo molto ma conosco bene il loro percorso, mi diverte guardarli, so che non è stato facile giocare dopo la ripresa. Possiamo imparare molto da una squadra così. A volte ti difendi all’ultimo momento, a volte no, l’Atalanta è brava a segnare gol e a creare occasioni, bisognerà fermarli al momento del tiro. Non parliamo di un unico giocatore, cercheremo di difenderci bene, sappiamo quali sono le loro armi migliori“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Back to Top

Ad Blocker Rilevato!

Il nostro è un giornale gratuito ed offriamo informazione regolarmente tutti i giorni senza richiedere alcun abbonamento. Le nostre uniche fonti di guadagno provengono dalle campagne pubblicitarie presenti sulle pagine del nostro portale. Per continuare a sfogliare le nostre pagine disattiva Ad Blocker per permetterci di continuare a coltivare le nostre passioni. Grazie mille e continua a leggere le pagine di Footballnews24.it

How to disable? Refresh

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.