in

Champions League, lo United sbanca Parigi: il Barcellona umilia il Ferencvaros

Rashford, attaccante del Manchester United
Rashford, attaccante del Manchester United

Juventus e Lazio inaugurano nel migliore dei modi la nuova stagione di Champions League, bianconeri e biancocelesti hanno sconfitto rispettivamente Dinamo Kiev e Borussia Dortmund. Decisivo Alvaro Morata per la squadra di Andrea Pirlo, grande prestazione di gruppo per i capitolini di Simone Inzaghi.

Le italiane, però, non sono state le uniche protagoniste del martedì di Champions League; in serata è sceso in campo anche il Barcellona, prossimo avversario della Juventus nella seconda giornata del Gruppo G. I blaugrana hanno umiliato il Ferencvaros, cenerentola del girone, con un roboante 5-1: gara archiviata già a fine primo tempo con i gol di Messi e Ansu Fati, nella ripresa Coutinho, Pedri e Dembelè arrotondano il punteggio. Inutile il gol del momentaneo 3-1 di Kharatin su calcio di rigore che serve solo a determinare l’espulsione di Piquè.

LEGGI ANCHE

Per quanto riguarda, invece, il girone della Lazio, alle 18:55 si è giocata Zenit-Club Brugge con la compagine belga che si è imposta in terra russa per 2-1 grazie ad un gol nel recupero di de Ketelaere. Con lo stesso punteggio lo United condanna il Psg al Parco dei Principi: Red Devils in vantaggio con un calcio di rigore di Bruno Fernandes, un autogol di Martial regala il pareggio ai parigini, ma nel finale Rashford trova il gol vittoria. La squadra di Solskjaer si trova al momento in testa con il Lipsia che ha battuto l’Istanbul Basaksehir per 2-0 grazie ad una doppietta di Angelino.

Termina a reti bianche il big match dello Stamford Bridge tra Chelsea e Siviglia, gara equilibrata tra le due squadre, nè il team di Lampard, nè quello di Lopetegui riesce a trovare il colpo del Ko. Pareggio all’interno dello stesso girone, anche tra Rennes e Krasnodar: succede tutto in tre minuti, i padroni di casa sbloccano il match con un calcio di rigore di Guirassy al 56′, pareggia Ramirez al 59′.

Haaland, attaccante del Borussia Dortmund

Borussia Dortmund, fenomeno Haaland: le statistiche di un campione

Leonardo Mancuso, attaccante dell'Empoli @imagephotoagency

Serie B, volano Cittadella ed Empoli: rallentano Salernitana e Reggina