Champions League, primi tempi: PSG avanti, gioia Mount

Un super Mbappe colpisce a freddo il Bayern, che sembra crollare dopo il doppio svantaggio ma trova la forza per rialzarsi. Sul neutro di Siviglia brilla Mason Mount, autore del vantaggio del Chelsea sul Porto

Kylian Mbappe, attaccante del Psg
Kylian Mbappe, attaccante del Psg

Si sono conclusi i primi tempi dei quarti di finale di Champions League in programma oggi. I fari sono puntati maggiormente nel remake della finale dello scorso anno, tra Bayern Monaco e PSG. I francesi sono in vantaggio per 2-1, grazie alle reti di Mbappe e Marquinhos che tengono a debita distanza i campioni in carica fino al 37′. Ossia quando a colpire è l’ex di turno, Choupo-Moting, che rimette tutto in discussione.

Poche discussioni invece sul Chelsea, che è meritatamente in vantaggio sul Porto nella cornice neutra del Sanchez Pizjuan. A Siviglia la gioia arriva da Masoun Mount, abile a sfruttare un passaggio di Jorginho e spiazzare Pepe e compagni.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Inter-Sassuolo, Conte: “Scudetto? Si è creato lo spirito giusto”

Mauro Icardi, attaccante del Psg @Image Sport

Calciomercato Inter, Icardi in bilico: Marotta tifa Juventus