Roma-Real Madrid 0-2, le pagelle: Ecatombe giallorossa, si salvano solo in due

ROMA-REAL MADRID – Si è da poco conclusa la gara valevole per la 5^giornata del Gruppo G della UEFA Champions League, disputatasi allo Stadio Olimpico di Roma tra i padroni di casa della Roma e il Real Madrid, con il risultato di 0-2. Con questa vittoria il Real Madrid è nel Gruppo G, mentre i giallorossi dovranno accontentarsi della 2^posizione.

Nella prima frazione a partire meglio sono le Merenguessoprattutto con Bale, che in più di un’occasione riesce a portarsi in area di rigore, ma la difesa giallorossa resiste. Con il passare del tempo però la Roma prende il sopravvento e inizia a impensierire in più di un’occasione Courtois, ma il portiere belga è bravo a mantenere inviolata la porta. Poco prima della fine del primo tempo Under ha un’ottima occasione per segnare il gol del vantaggio, ma sbaglia incredibilmente a Courtois battuto. Si va all’intervallo sullo 0-0.

Comincia la ripresa e il Real si porta avanti grazie a Bale che approfitta di un errore di Fazio. Ancora Bale a provare a segnare la doppietta personale, ma questa volta si fa ipnotizzare a tu per tu da Olsen. Il Real raddoppia con Lucas Vazquez dopo un’azione corale, con lo spagnolo che mette a segno il gol del 2-0 a porta vuota. Con il passare dei minuti i Blancos iniziano a prendere il sopravvento, che provano a chiudere il match con vari tentativi. Il Real riesce a congelare la gara e la Roma non riesce più a rialzarsi, concludendo alla fine la gara sullo 0-2.

Roma-Real Madrid 0-2, i voti

ROMA

Olsen 6: Non può nulla sul gol del vantaggio del Real, ma è bravo in alcune situazioni a dire di no agli attaccanti avversari.

Florenzi 5,5: Buona la prima frazione, soprattutto nei lanci in profondità per i propri compagni, ma nella ripresa scompare come il resto della squadra.

Manolas 6: Il centrale greco è uno dei pochi a salvarsi, nonostante Benzema lo sopraeleva nel gol del raddoppio.

Fazio 4,5: Il difensore argentino gestisce la prima frazione in modo perfetto, ma regala il gol del vantaggio al Real

Kolarov 5: Il terzino non riesce a spingere sulla fascia come suo solito e la squadra ne risente.

Nzonzi 5: Il centrocampista francese non riesce a dare profondità alla propria squadra e risulta essere uno dei peggiori. dal 20’st Coric sv.

Cristante 4,5: Altra gara incolore del centrocampista, che sbaglia anche i passaggi più semplici.

Ünder 5: Mette sempre in difficoltà Marcelo sulla fascia destra, ma è reo di aver sbagliato un gol praticamente a porta vuota, scompare nella ripresa.

Zaniolo 5,5: Combatte su tutti i palloni gestendo al meglio la pressione di una nuova gara da titolare nella competizione europea. dal 25’st Karsdorp sv.

El Shaarawy 6: Buon avvio di gara, ma è costretto ad uscire per un infortunio, l’ennesimo nella stagione dei giallorossi dal 22’pt Kluivert 5,5: L’olandese entra e cerca di imporre la propria velocità, andando in qualche situazione vicino al gol

Schick 5: Di Francesco lo mette al centro dell’attacco al posto di Dzeko infortunato, ma il ceco delude ancora una volta.

REAL MADRID

Courtois 6,5: Il belga si fa trovare sempre pronto nelle situazioni in cui viene chiamato in causa

Carvajal 6: Soffre nella prima frazione, ma con il passare del tempo riesce a trovare lo spazio per avanzare e mettere in difficoltà la difesa avversaria.

Sergio Ramos 6: Il centrale non compie sbavature aiutando la propria squadra a mantenere l’imbattibilità del portiere

Varane 6,5: Se è uno dei candidati al pallone d’oro ci sarà un motivo, riuscendo a annullare Schick prima e dopo Kluivert

Marcelo 5,5: Il terzino brasiliano soffre molto Under sulla sua fascia, che riesce a saltarlo in più di un’occasione.

Kroos 6,5: Altra grande prestazione del centrocampista tedesco, che nella ripresa prende in mano il gioco e serve in più di un’occasione i compagni negli spazi lasciati liberi dalla Roma.

M. Llorente 5,5: Inoperoso a centrocampo, si vede poco nel corso del match.

Modric 6,5: Il croato domina come al solito al centro del campo riuscendo, soprattutto nella prima frazione, a servire in profondità gli attaccanti. dal 35’st Valverde sv

Vazquez 6,5: Lo spagnolo riesce a mettere a segno il gol che mette al sicuro il risultato e il 1°posto nel girone.

Benzema 6: Gara tutto sommato sottotono per il francese, che comunque fornisce l’assist per il gol del 2-0. dal 33’st Mariano sv

Bale 7: Risulta uno dei migliori nella prima frazione e nella seconda riesce anche a trovare la via della rete.

Tabellino Roma-Real Madrid 0-2, UEFA Champions League del 27-11-2018

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; N’Zonzi (dal 20’st Coric), Cristante; Under, Zaniolo (dal 25’st Karsdorp), El Shaarawy (dal 22’pt Kluivert); Schick All. Di Francesco
A disp.: Mirante, Karsdorp, J.Jesus, Marcano, Santon, Coric, Kluivert

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Llorente, Modric (dal 35’st Valverde); Vazquez, Benzema (dal 33’st Mariano), Bale All. Solari
A disp.: Casilla, Mariano, Valverde, Asensio, Ceballos, Vinicius, Javi Sanchez

Reti: 2’st Bale (RM), 14’st L.Vazquez (RM)

Ammonizioni: 21’pt Modric (RM); 42’pt Zaniolo (R)

Espulsioni: 

Luogo: Stadio Olimpico, Roma, Italia