in

Chelsea-Juventus, probabili formazioni: Allegri rilancia Bentancur, emergenza attacco per Tuchel

Champions League, quinta giornata: le probabili formazioni della sfida di Stamford Bridge tra Chelsea e Juventus

Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus @Image Sport
Rodrigo Bentancur, centrocampista della Juventus @Image Sport

A Stamford Bridge, nell’incontro decisivo per la vetta del girone H di Champions League, la Juventus cambierà due uomini rispetto alla formazione scesa in campo contro la Lazio: Bentancur per l’infortunato Danilo e Alex Sandro per Pellegrini. Nel 4-4-2 di Massimiliano Allegri, McKennie potrebbe scivolare sulla fascia destra, mentre a sinistra c’è la conferma per Rabiot, apparso in ripresa all’Olimpico.


Scarica la nostra App


Assenze pesanti per il Chelsea, che non avrà a disposizione Kovacic e rischia di perdere anche i tedeschi Werner e Havertz. Lukaku è ancora alle prese con il problema alla caviglia, quindi il tecnico dei campioni d’Europa Tuchel potrebbe optare per il tridente leggero composto da Ziyech, Mount e Pulisic. In mezzo, a guidare le operazioni ci saranno Kanté e l’azzurro Jorginho. Ecco le probabili formazioni.

Chelsea (3-4-2-1): Mendy; Azpilicueta, Silva, Rudiger; James, Kanté, Jorginho, Chilwell; Ziyech, Mount; Pulisic. Allenatore: Tuchel.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; McKennie, Bentancur, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Morata. Allenatore: Allegri.

SEGUI TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA JUVENTUS