in

Chelsea, Tuchel dopo la Supercoppa: “Vittoria e scelte non casuali”

Thomas Tuchel e il Chelsea conquistano la Supercoppa UEFA, grazie an un’ottima strategia durante i rigori: l’unica nota negativa è stata l’infortunio di Ziyech

Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea
Thomas Tuchel, allenatore del Chelsea

Il Chelsea di Thomas Tuchel conquista un altro trofeo europeo, battuto ai rigori il Villarreal nel match valevole per la Supercoppa Uefa. Il tecnico tedesco, ha parlato così nella conferenza stampa post-partita:
“Siamo partiti molto bene, poi abbiamo iniziato a perdere troppi palloni e subito meritatamente il pareggio. Ho apprezzato la reazione della squadra dopo il gol subito”.

Tuchel ha poi parlato dell’infortunio subito da Hakim Ziyech: “Probabilmente è grave, altrimenti non sarebbe uscito nel primo tempo”.

Tuttavia, l’evento più eclatante della gara è stato l’ingresso in campo di Kepa al posto di Mendy, in prossimità dei calci di rigore dove lo spagnolo è stato decisivo.
“Non è stato un caso, ne avevamo già parlato con loro dopo la partita di coppa contro il Barnsley. Ci sono dei ragazzi che hanno analizzato la situazione e mi hanno mostrato i dati, Kepa ha delle statistiche migliori nei rigori. Abbiamo parlato con i giocatori, Mendy l’ha accettato alla grande, potrebbe succedere di nuovo anche in futuro”.