Como, Fabregas fa i nomi del mercato: pronto Rodri Sanchez dal Betis

Il Como punta a Rodri Sánchez, trequartista del Betis, su richiesta del tecnico Fábregas. Il giocatore, 24 anni, potrebbe arrivare in Italia per circa 6 milioni di euro

Redazione A cura di Redazione ComoReal BetisLaLigaSerie A

Il Como, neopromosso in Serie A sotto la guida di Cesc Fábregas, cerca di rafforzarsi in vista della stagione 2024/25, e uno dei nomi che ha suonato forte nelle ultime ore è quello del giovane trequartista Rodri Sánchez del Real Betis.

Secondo fonti vicine al club italiano, Fábregas avrebbe espressamente richiesto alla direzione sportiva il tesseramento del 24enne, con cui non ha mai condiviso il campo, ma ne ha seguito con attenzione la carriera. Rodri Sánchez è arrivato al Barcellona nel 2020 dal Betis B, ma non è riuscito a conquistarsi un posto in prima squadra ed è stato ceduto al Real Valladolid nel 2022. Dopo una stagione di grande rilievo a Pucela, è tornato al Betis la scorsa estate, dove ha avuto un ruolo importante nella conquista della Coppa del Rey.

Nonostante abbia un contratto con il Betis fino al 2028, la società biancoverde non conta su Rodri Sánchez per la prossima stagione e sarebbe disposta a negoziare il suo trasferimento per una cifra vicina ai 6 milioni di euro. Il Como, che si è mostrato molto attivo sul mercato, si presenta come il principale candidato per assicurarsi le prestazioni del giocatore.

L’arrivo di Rodri Sánchez al Como significherebbe il ritrovo con Cesc Fábregas, anche se non nella stessa squadra. Entrambi hanno condiviso lo spogliatoio del Barcellona nella stagione 2011/12, prima che Fábregas passasse al Chelsea. L’esperienza e il talento di Rodri Sánchez potrebbero essere pedine fondamentali nel progetto del Como in Serie A, mentre per il giocatore rappresenterebbe una grande opportunità per rilanciare la sua carriera e giocare con regolarità.

Resta da vedere se le trattative tra Como e Betis andranno a buon fine, ma quello che è certo è che il nome di Rodri Sánchez è sulla lista del club lombardo.