Como, non solo Sucic: Bonaventura stuzzica Fabregas

Il Como starebbe lavorando sul calciomercato per rinforzare la propria linea mediana: non solo Petar Sucic nel mirino del tecnico Cesc Fabregas, che sarebbe interessato a Giacomo Bonaventura, rimasto svincolato dopo l'esperienza alla Fiorentina

Marco Meazza A cura di Marco Meazza ComoSerie A

Reduce dai festeggiamenti per la meritata promozione in Serie A, raggiunta all’ultima giornata, il Como continua a muoversi sul calciomercato per alzare l’asticella della rosa. L’obiettivo è quello di portare alla corte di Cesc Fabregas talenti di prima caratura, per affrontare al meglio le piazze più blasonate d’Italia.

Già alle prese con il possibile arrivo di Pau Lopez fra i pali, i lariani starebbero lavorando per rinforzare il centrocampo. Stando a quanto fatto trapelare da Tuttomercatoweb, Petar Sucic rimarrebbe nel mirino dei biancoblu e costerebbe intorno ai 5/6 milioni di euro. L’alternativa al classe 2003 arriverebbe, invece, dalla lista svincolati.

Il Como avrebbe infatti inserito in cima alla lista dei desideri il profilo di Giacomo Bonaventura, che non ha rinnovato il suo contratto con la Fiorentina ed è diventato un parametro zero. I voltiani dovrebbero battere la concorrenza di Genoa e Torino, per regalare a Fabregas il cartellino del 34enne.