in

Conte teme il gap con le big di Premier League: “Non è convinto dal Tottenham”

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter @Image Sport
Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter @Image Sport

Antonio Conte non sarebbe convinto di accettare la panchina del Tottenham. A scriverlo è il Corriere dello Sport, secondo cui l’ex allenatore dell’Inter: “Vuole capire se esiste quell’1% di possibilità di vincere, fattore che ricerca in ogni sua avventura”. A capo dell’area tecnica dovrebbe esserci quasi sicuramente Fabio Paratici, che vorrebbe fortemente il tecnico salentino. Gli Spurs sembrano fiduciosi, e credono che Conte possa accettare. Inoltre ci sarebbe la questione buonuscita a poter aiutare il club inglese. Con un approdo dell’allenatore all’estero, Zhang dovrebbe riconoscergliela interamente, cosa che non sarebbe accaduta se avesse accettato una panchina in Italia.

Sullo stesso argomento  Tottenham, l'alternativa ad Aurier viene dal Brighton
Simone Inzaghi, nuovo allenatore dell'Inter @imagephotoagency

Inter, il primo giorno di Inzaghi si chiude con una cena: “C’è la seconda stella nel mirino”

Aleksander Ceferin, Presidente UEFA

Superlega, il Napoli può sperare: “Champions in caso di esclusione della Juventus”