in

COVID-19: 46 milioni di contagi, in arrivo nuove restrizioni

Covid-19, in Germania protesta anti restrizioni
Covid-19, in Germania protesta anti restrizioni

Nel mondo si sono ufficialmente superati i 46 milioni di contagi, nel mentre, il numero dei positivi in Italia continua a salire rapidamente anche grazie all’alto numero di tamponi che vengono effettuati ogni giorno. Per evitare la diffusione del virus sono in arrivo delle nuove restrizioni.

Nella giornata di ieri in Italia sono stati registrati 31.758 nuovi casi seguiti da 297 morti. Oggi, i 2.379 positivi trovati nella sola Toscana, hanno fatto squillare l’ennesimo campanello al governo che inizia a pensare a delle nuove iniziative per fermare la crescita dei contagi che, sfortunatamente, dilaga.

Il presidente dell’Anci, Antonio Decaro, a nome dei sindaci ha chiesto la chiusura dei centri commerciali nel weekend (periodo in cui c’è maggiore affluenza) e la chiusura degli sportelli scommesse nei bar e nelle tabaccherie per poter evitare ulteriori assembramenti. Il Comitato tecnico scientifico italiano propone un saturimetro in ogni famiglia come termometro; Franco Locatelli, presidente del consiglio superiore della sanità ha recentemente dichiarato a riguardo: “I saturimetri sono straordinariamente utili per considerare la compromissione respiratoria anche all’inizio con bassi livelli di saturazione dell’ossigeno. Lo scorso che verrà discusso e che sarà messo in campo è quello di dotare i medici di medicina generale e quindi i soggetti infettati, di saturimetri, evitando così situazioni critiche dei pazienti e pertanto anche l’affanno delle strutture di pronto soccorso degli ospedali”.

Poi, Luca Richeldi, direttore di Pneunologia all’Ospedale Gemelli di Roma ha dichiarato: “Ogni famiglia dovrebbe averne uno, come il termometro. Deve entrare nell’armamentario delle famiglie come il termometro che ci dice se abbiamo la febbre. Ma se avere 38 o 39 non fa questa differenza sapere invece il valore di saturazione dell’ossigeno può dirci se abbiamo una polmonite in corso. Fisiologicamente, la saturazione si attesta tra il 95% e il 100%. Valori compresi tra il 90 e il 95% indicano una condizione di parziale assenza dell’ossigeno, mentre quelli al di sotto del 90% risultano essere patologici e quindi gravi”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

741 points
Upvote Downvote
Ibrahimovic, spot anti Covid-19

Coronavirus e Calcio, l’89% dei tifosi plaude Ibrahimovic: attesa per Ronaldo e Messi

Cristiano Ronaldo, attaccante della Juventus @imagephotoagency

Spezia-Juventus 1-4, Ronaldo entra e fa doppietta: i liguri resistono 45′