in

Covid-19, Giuseppe Conte: “Restrizioni attuate per evitare un secondo lockdown”

Coronavirus, il governo chiude i parchi. Sport? Solo in autonomia
Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte

La pandemia globale continua a far sempre più danni col passare dei giorni e arriva a colpire anche i paesi che negli ultimi mesi hanno subito di meno rispetto ad altri; in Germania, il governo federale tedesco e il land pensano di arrivare alla possibilità di chiudere in via temporanea bar e ristoranti, senza però escludere la possibilità di consegnare a domicilio o le ordinazioni d’asporto.

Mentre fuori dall’Europa arriva qualche notizia positiva: è finalmente concluso il lockdown attuato a Melbourne dopo quattro mesi d’isolamento, rimarranno comunque in vigore alcune norme restrittive che permetteranno alla popolazione di non rischiare un’eventuale ricaduta: sarà concesso l’ingresso a sole 20 persone in ogni locale, sarà possibile spostarsi per i residenti a Melbourne entro 25 km e rimarrà obbligatorio indossare la mascherina in ogni luogo.

Nel mentre, in Italia, la situazione sembra peggiorare ulteriormente; il primario di cardiologia al Sacco di Milano all’Agi ha recentemente dichiarato: “Gli ospedali di Milano sono la collasso, non c’è più posto per i pazienti. Avanti così, si rischia di morire in ambulanza o in casa, come accadeva in primavera”, delle parole che innescano la paura ai cittadini, nel mentre, la situazione negli ospedali è sempre più complicata; a dimostrarlo sono i dati recentemente forniti, oggi, solo in Abruzzo sono stati registrati 434 casi, quasi cento in più del giorno precedente, due decessi e quattro persone in terapia intensiva, mentre in Friuli Venezia Giulia sono stati trovati 406 nuovi casi sui soli 5.573 tamponi eseguiti.

Il presidente della Federazione italiana dei medici, Paolo Biasci, proprio oggi, ha dichiarato: “Ci sarà la disponibilità complessiva di circa 50mila tamponi rapidi antigenici al giorno, da qui a fine dicembre, tra i pediatri di libera scelta ed i medici di famiglia”. Nel mentre, Giuseppe Conte, ribadisce la sua posizione riguardo le restrizioni recentemente attuate: “L’esperienza ci insegna che preservando la salute pubblica proteggiamo meglio il tessuto economico e produttivo del Paese. L’obiettivo è scongiurare un nuovo lockdown, che danneggerebbe in misura ancora maggiore l’economia del Paese”.

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Carlos Bacca, attaccante del Villareal

Qarabag-Villareal, pronostico e streaming gratis: la gara in diretta LIVE Hesgoal

Raddoppio de Il Ditta

Non solo United-Lipsia: Il Ditta va in cassa col RADDOPPIO