in

COVID-19, vaccino: in Italia arriverà nel 2021

Covid-19 il vaccino a dicembre
Covid-19 il vaccino a dicembre?

Negli ultimi giorni sono stati fatti dei passi avanti molto importanti per il vaccino che potrebbe risolvere in maniera definitiva la pandemia globale da Covid-19. Le aziende farmaceutiche americana e tedesca Pfizer e BioNTech hanno prodotto un farmaco che richiede due somministrazioni, due dosi per persona e le nazioni starebbero iniziando a muoversi. Il presidente della Commissione Europa, Ursula von der Leyen ha annunciato di recente che verrà firmato un contratto con i due colossi farmaceutici per l’acquisto di 300 milioni di dosi di vaccino.

Notizia che è stata accolta con gioia dalle due aziende: “E’ un gran giorno per scienza e umanità. Questa è la luce in fondo al tunnel, il progresso medico più significativo in cent’anni, considerato l’impatto su salute e economia globale”. Attualmente l’arrivo del vaccino sarebbe previsto per il primo semestre del 2021, le aziende assicurano la produzione di 1,3 miliardi di dosi totali prima del 2022 e l’Italia sarà uno dei Paesi a poterne usufruire maggiormente.

Tra i candidati per il maggior numero di dosi non possono mancare gli Stati Uniti, visto che l’ormai ex presidente Donald Trump aveva già siglato in passato un contratto da quasi 2 miliardi di dollari per la consegna di oltre 100 milioni di dosi entro dicembre. Il vaccino avrà un’efficacia del 90%, nonostante i medici inizialmente pensavano che non si potesse andar oltre il 70%. Un grande risultato per il mondo intero, il farmaco diventerà uno strumento essenziale per i medici, infermieri, assistenti sociali e per tutti coloro che lavorano notte e giorno per ridurre i numerosi contagi che purtroppo sono schizzati alle stelle nelle ultime settimane. Le persone che svolgono invece professioni al dì fuori della medicina dovranno pazientare un po’ di tempo in più.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Vota Articolo

599 points
Upvote Downvote
Cristiano Ronaldo e Joao Felix, attaccanti di Juventus e Atletico Madrid

Joao Felix, la rinascita: l’Atletico Madrid ora è suo

Calcio per amicizia: annunciata la data di lancia del gioco Football for Friendship World

Calcio per amicizia: annunciata la data di lancia del gioco Football for Friendship World