Cremonese-Venezia 0-0, Vanoli: “Discorso ancora aperto”

Paolo Vanoli, allenatore del Venezia, ha parlato dopo lo 0-0 con la Cremonese nella finale d'andata dei playoff di Serie B: "Bravi a uscire senza squalificati"

A cura di Riccardo Siciliano VeneziaSerie B

L’andata della finale playoff tra Cremonese e Venezia è terminata con il risultato di 0-0. Al termine della partita, il tecnico dei lagunari Paolo Vanoli ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Grande sforzo dei ragazzi. Giocare con 8 ammoniti è una cosa che i ragazzi hanno accusato, complimenti a loro. È tutto aperto, hanno giocatori capaci di cambiare la partita in un attimi. Uscire senza squalificato è un ottima cosa”.

Il tecnico ha poi proseguito: “Cosa ho detto ai ragazzi? Di andare in campo per vincere, non pensando alle ammonizioni. Siamo un gruppo, uno può sostituire l’altro e questa è sempre stata la nostra forza. Ho detto che nei primi 60 minuti non andava fatto un fallo da ultimo uomo, nei particolari andava usata la testa e i ragazzi hanno raggiunto una certa maturità. Mancano 90 minuti, tutti aperti”.

A cura di Riccardo Siciliano
Nato a Roma il 22 gennaio 2001, amante del calcio e dello sport a 360°. Laureato in Comunicazione, costruisco il mio futuro sulle mie due grandi passioni
Lettura: Cremonese-Venezia 0-0, Vanoli: “Discorso ancora aperto”