in

Crotone-Atalanta, probabili formazioni: Stroppa e Gasperini a caccia di riscatto

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone @imagephotoagency
Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone @imagephotoagency

Alle 15:00 Crotone e Atalanta inaugurano la sesta giornata di Serie A. La sfida che attraversa l’intero stivale, però, non sarà una gara normale viste le tante incognite che potrebbero minare le certezze tecniche e tattiche delle due formazioni. Entrambe le squadre arrivano a questa gara dopo due sconfitte pesanti. L’Atalanta di Gasperini è reduce da un Ko inaspettato contro la Sampdoria di Claudio Ranieri che, dopo aver battuto la Lazio, si è presa la briga di espugnare il Gewiss Stadium. Il Crotone, invece, è in piena crisi di risultati ma non di prestazioni. La squadra di Stroppa, infatti, sta continuando a portare avanti un progetto offensivo che per il momento non sta pagando.

I pitagorici sono il fanalino di coda di una classifica corta ma che si sta iniziando ad allungare e che sta mettendo in evidenza i limiti di alcune formazioni. Le incognite come detto sono molte e alcune sono anche molto pesanti da digerire. L’Atalanta, per il secondo anno di fila, dovrà fare di necessità virtù e avrà bisogno di gestire le proprie forze che certamente verranno meno a causa degli impegni europei. Per il Crotone l’incognita, invece, è il Covid-19. Ieri, infatti, è stato annunciato un caso di positività nel gruppo squadra che è immediatamente entrato in “bolla”. Lo sfortunato è Molina e adesso Stroppa dovrà fare a meno di un titolare.

LEGGI ANCHE

Crotone-Atalanta, le scelte dei tecnici

I due tecnici, però, nonostante i problemi, andranno avanti con i propri princìpi senza snaturare i propri 11 titolari. Il 3-4-1-2 dell’Atalanta verrà rivoluzionato nei nomi ma non nei movimenti. In difesa, ci sarà un terzetto difensivo del tutto inedito composto da SutaloRomero Palomino. A centrocampo, a  Hateboer, Pasalic si aggiungeranno Pessina Mojica che sostituiranno De Roon Gosens. In attacco, invece, Malinovsky agirà dietro Muriel Gomez.

In casa Crotone, come detto, l’incognita è quella sanitaria. Il caso di Covid è emerso proprio alla vigilia del match e certamente ha scombussolato gli equilibri e la concentrazione dei giocatori. Oltre a Molina, positivo, e Cigarini, squalificato, però, Stroppa non dovrebbe avere altri assenti importanti e metterà in campo l’11 che ha perso a contro il Cagliari. Si prosegue con il 3-5-2 con Simy Messias a comporre la coppia d’attacco.

Crotone (3-5-2) Cordaz; Magallan, Marrone, Luperto; Pedro Pereira, Petriccione, Vulic, Benali, Reca; Simy, Messias

Atalanta (3-4-1-2) Sportiello; Sutalo, Romero, Palomino; Hateboer, Pessina, Pasalic, Mojica; Malinovsky; Gomez, Muriel

Vota Articolo

749 points
Upvote Downvote
Soriano, giocatore del Bologna

Bologna-Cagliari, pronostico e streaming gratis: la gara in Diretta LIVE Hesgoal

Lionel Messi, attaccante del Barcellona

Alaves-Barcellona, pronostico e streaming gratis: la Diretta LIVE Hesgoal