Crotone, Stroppa è preoccupato: “Squadra incompleta”

Oggi sono stati sorteggiati i calendari per la Serie A 2020/2021. Molte squadre della massima serie italiana hanno iniziato, dunque, a pensare ai mesi che verranno, cercando di capire da subito come sarà possibile pianificare al meglio la stagione. C’è chi, però, ha un approccio ben più attento all’immediato, pensando ancora al mercato e ai giocatori necessari per completare la squadra. Uno di questi è Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, squadra neopromossa dalla Serie B e che nella prima giornata affronterà in trasferta il Genoa. Il tecnico ha infatti così commentato il calendario: “Dovremo affrontare tutte queste partite volta per volta, ma al momento non possiamo pensarci. Abbiamo necessità di completare la squadra”.

Serie B, match point Serie A per il Crotone: tutto facile per Pordenone e Spezia?
Esultanza del Crotone

Stroppa realista: “Non siamo pronti”

Sincerità da parte di Stroppa, che davanti ai media, come riportato dal Corriere dello Sport, ha detto: “Pensare che tra due settimane il Crotone inizierà il campionato è inverosimile per noi. Dobbiamo sperare di soffrire il meno possibile. Neanche io, in questo momento, saprei dare una valutazione della squadra”.

Il tecnico ha poi concluso: “Siamo impreparati ad affrontare l’annata. Il mercato sta procedendo in maniera lenta e questa cosa ci sta mettendo in difficoltà. Sto lavorando con solo la metà della rosa, spero di avere un organico il più completo possibile quanto prima”.