Crotone, visite mediche e firma per Cigarini

Il Crotone è atteso dalla seconda avventura in Serie A, dopo l'esperienza risalente alla stagione 2016-2017: l'obiettivo degli Squali è di restare in massima serie, motivo per cui il club calabrese starebbe provando a rinforzare la rosa a disposizione di mister Stroppa

Sta prendendo forma il neopromosso Crotone. I calabresi giungono in Serie A per la seconda volta nella storia dopo l’annata 2016-17. I rossoblu vogliono guadagnarsi una salvezza tranquilla e per questo motivo che si pensa già a piazzare diversi colpi. Tra questi ci sono anche vecchie conoscenze del campionato italiano come Andrea Rispoli, che ha giocato con il Palermo e l’anno scorso indossava la maglia del Lecce, club retrocesso. Nonostante ciò, non sono mancate le preoccupazioni. Il tecnico, Giovanni Stroppa, aveva delle perplessità sull’organico definendolo ancora incompleto rispetto anche alle altre squadre. L’allenatore, però, da oggi potrà fare affidamento anche Luca Cigarini.

Luca Cigarini del Cagliari
Luca Cigarini, centrocampista del Cagliari

Crotone, ecco Cigarini

Il giocatore ha molta esperienza da offrire. Ha vestito molte maglie come quelle del Napoli, Atalanta e Cagliari. Dopo essere stato ai margini degli isolani, il giocatore ha firmato un contratto con il Crotone. Il centrocampista è appena arrivato a Villa Stuart per poter svolgere le visite e nelle prossime ore firmerà anche il contratto che lo lega ufficialmente agli Squali.