in

Danimarca-Austria, il pronostico: i danesi possono chiudere il discorso qualificazione, possibile esito goal

Ottava giornata Qualificazioni Mondiali Qatar 2022 Gruppo F, padroni di casa favoriti e saldamente al comando del girone: il nostro pronostico

Simon Kjaer, capitano della Danimarca
Simon Kjaer, capitano della Danimarca

La partita tra Danimarca-Austria, valida per le Qualificazioni Mondiali Qatar 2022, sarà giocata al Parken Stadium di Copenaghen martedì 12 ottobre 2021 alle ore 20:45. Padroni di casa vengono dall’agevole successo per 0-4 contro la Moldavia, vittoria che ha permesso ai danesi di allungare ulteriormente in classifica. Ospiti che vengono dal successo esterno sulle Isole Far Oer, tre punti che permettono agli austriaci di mantenere vive le speranze di qualificazione. Sarà una bella partita, si affrontano due squadre di assoluto valore.


Leggi anche:


Qui Danimarca

Padroni di casa che sono in un buonissimo stato di forma, primo posto nel girone a punteggio pieno con sette vittorie in altrettante partite. I goal fatti sono ventisei, una media di quasi quattro a partite e quelli subiti zero, miglior attacco e miglior difesa del girone. Il secondo posto dista sette punti, quindi i danesi sono molto vicini alla qualificazione ai prossimi Mondiali. La nazionale danese viene da sette vittorie nelle ultime otto gare, con ben ventitré goal fatti e solamente quattro reti subite. La Danimarca ha disputato un grandissimo Europeo, terminato solo in semifinale con l’immeritata sconfitta subita nei tempi supplementari contro i padroni di casa inglesi. Un cammino che è iniziato nel peggiore dei modi, con il terribile episodio che ha coinvolto il capitano Eriksen. La squadra non si è persa d’animo ed è riuscita a sfiorare la finale. In casa, eccezion fatta per la rassegna continentale, la squadra viene da ben sette vittorie consecutive, con solamente un goal subito. Il ct Hjulmand schiererà i suoi con un 4-2-3-1, con capitan Kjaer a guidare la retroguardia.

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel; Maehle, Christensen, Kjaer, Wass; Hojbjerg, Delaney; Skov Olsen, Damsgaard, Poulsen; Dolberg

Qui Austria

Ospiti che stanno attraversando un periodo di forma ricco di alti e bassi, con le ultime sei partite che hanno visto tre vittorie e altrettanti pareggi. Nel girone gli austriaci sono al quarto posto, con dieci punti nelle prime sette gare, a -4 dalla seconda posizione. I goal fatti sono undici, mentre quelli subiti sono tredici, media di quasi due a partita. Si evince con chiarezza che il problema degli ospiti è il reparto difensivo, il quale ha subito goal in quattro delle ultime sette partite, comprensive degli Europei. A proposito di rassegna continentale, gli austriaci hanno abdicato agli ottavi di finale contro i futuri vincitori dell’Italia, una partita giocata molto bene dalla selezione austriaca. Nelle ultime sei partite i goal fatti sono stati sette, media di uno a partita, mentre le reti subite sono sette, anche qui media di uno a partita. In trasferta la squadra viene da tre vittorie nelle ultime cinque, con la pesante sconfitta patita in Israele per 5-2 che ancora riecheggia nelle menti dei giocatori. Il ct Foda dovrebbe schierare un classico 4-4-2, con il centravanti del Bologna Arnautovic chiamato ad impensierire la retroguardia avversaria.

AUSTRIA (4-4-2): Bachmann; Trimmel, Ilsanker, Hinteregger, Alaba; Laimer, Grillistch, Sabitzer, Baumgartner; Gregoristch, Arnautovic

Danimarca-Austria: il pronostico

Padroni di casa favoriti, ad un passo dalla qualificazione ai prossimi Mondiali. Gli ospiti devono vincere, una sconfitta vorrebbe dire avere un piede e mezzo fuori dal Mondiale. Potrebbe essere una partita in cui entrambe le squadre possono trovare la via della rete. Per questo vi suggeriamo di puntare sull’esito goal. ESITO GOAL. Come detto prima, con una vittoria i danesi sarebbero ad un passo dalla qualificazione, di sicuro cercheranno di far loro la partita. Il nostro pronostico è quindi la vittoria dei padroni di casa. ESITO 1. Un ulteriore pronostico potrebbe essere quello dei risultati esatti, la nostra scelta ricade sul risultato di 2-1RISULTATO ESATTO 2-1.

ESITO GOAL

ESITO 1

RISULTATO ESATTO 2-1

bonus