in

Djokovic ammette: “Ero positivo e ho violato l’isolamento”

Novak Djokovic in un post su instagram ha ammesso di non aver rispettato l’isolamento imposto nel mentre che era positivo

Djokovic, n°1 del tennis mondiale
Djokovic, n°1 del tennis mondiale

Novak Djokovic ha ammesso in un post Instagram di essere stato positivo e aver violato l’isolamento. Il tennista, che vorrebbe restare in Australia per vincere, ha inoltre aggiunto che è stato fatto un errore nella compilazione del documento di immigrazione dato alle autorità australiane al momento dell’arrivo. Sarebbe stato infatti dichiarato che il serbo non avrebbe viaggiato nei 14 giorni precedenti il suo arrivo in Australia. In realtà nelle settimane scorse è stato avvistato sia in Spagna che in Serbia. Queste le sue parole: “Il mio agente si scusa in modo sincero per l’errore amministrativo nel segnare la casella sbagliata, questo è stato un errore umano e di certo non deliberato. Il mio team ha fornito informazioni aggiuntive al governo australiano per chiarire la questione”. 

Il numero 1 al mondo ha poi riconosciuto di essere stato positivo al Covid-19 il 17 Dicembre e aver incontrato un giornalista insieme ad un fotografo per un’intervista. Questa l’ammissione: “Accetto che avrei dovuto riprogrammare, è stato un errore di valutazione. Mi sono sentito obbligato ad andare avanti e realizzare l’intervista con l’Equipe”. Djokovic ha però detto che non era stato assolutamente informato della sua positività riscontrata il 17 dicembre, anche se secondo la corte federale il suo esame è stato “esaminato e diagnosticato” il 16 dicembre. Secondo il quotidiano tedesco Der Spiegel, la versione cartacea del risultato del test molecolare e la versione digitale non coincidono. Nel primo risulterebbe infatti positivo mentre nel secondo negativo. La palla è ora al Ministro dell’immigrazione australiano che prenderà la decisione finale sulla vicenda. In ogni caso è da considerare che il tennista serbo non essendosi allenato, non sarebbe al 100% della sua forma fisica per partecipare al torneo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Novak Djokovic (@djokernole)