in

Dramma Eriksen, parla Blind: “Ho pensato di non giocare”

Daley Blind, difensore dell’Ajax e dell’Olanda, ha parlato dei momenti successivi al dramma di Eriksen e dell’idea di non scendere in campo per Olanda-Ucraina

I calciatori della Danimarca attorno ad Eriksen @imagephotoagency
I calciatori della Danimarca attorno ad Eriksen @imagephotoagency

Ho pensato di non giocare“. Così Blind, difensore dell’Ajax e dell’Olanda, dopo il successo della sua Nazionale sull’Ucraina per 3-2. “L’episodio di Eriksen mi ha scosso, perché oltre che conoscerlo bene ho vissuto la stessa situazione”. Al centrale olandese, infatti, fu riscontrato un problema al cuore dopo un match di Champions League nel 2019 ed impiantato un defibrillatore sottocutaneo per miocardite. Per un problema al dispositivo si accasciò a terra nell’agosto 2020, in un’amichevole con l’Hertha Berlino. Blind ha poi proseguito: “Ho giocato contro l’Ucraina a seguito delle conferme dei medici, che mi hanno garantito che fosse tutto ok. Non avevo dormito molto bene”.

Sullo stesso argomento
Ajax, Onana dice no al Lione: possibilità per l'Inter

Cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *