Array

Draxler al Milan, calciomercato: Leonardo ci prova

Il ds brasiliano del Milan contatta la società in cui ha lavorato dal 2011 al 2014 per l’esterno tedesco; non è da escludere che si sia parlato anche di Rabiot

Il Milan prova a piazzare un altro colpo. Dopo lo scambio con la Juventus, i rossoneri hanno individuato le priorità in un centrocampista e un esterno offensivo di livello assoluto. Per quest’ultimo ruolo il profilo individuato nelle ultime ore da Leonardo è quello di Julian Draxler. Il tedesco verosimilmente troverà poco spazio nel foltissimo reparto offensivo del PSG e quindi non disdegnerebbe la destinazione, ma va trovato un accordo con la dirigenza parigina.

La formula per l’acquisizione che il Milan può proporre, secondo calciomercato.com, è la stessa utilizzata nell’operazione Higuaín, ovvero prestito oneroso con diritto di riscatto. Non è semplice convincere un club ricco come quello della capitale francese a cedere un giocatore in prestito ed è per questo che Leonardo potrebbe inserire nella trattativa Ricardo Rodríguez, giocatore gradito ai transalpini. Lo svizzero però non ha intenzione di lasciare Milano e potrebbe dunque complicare la trattativa.

Anche Rabiot nella chiacchierata?

Per quanto riguarda il centrocampista, il dirigente brasiliano, oltre ad aver chiesto informazioni per Bakayoko del Chelsea, continua a seguire anche Adrien Rabiot, altro talento del Paris. Non è dunque da escludere che Leonardo abbia tirato in ballo anche il nome del giovane francese nella chiacchierata con i parigini per Draxler.