in

El Shaarawy: “La Cina per me è il passato, ora c’è solo la Roma”

Alla vigilia del match di esordio del gruppo C di Conference League contro il CSKA Sofia ha parlato l’attaccante della Roma Stephan El Shaarawy, che ha dichiarato di non pensare più all’esperienza in Cina ma di essere concentrato solo sul club giallorosso, puntando magari al ritorno in Nazionale

Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma @Image Sport
Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma @Image Sport

Domani sera la Roma affronterà la prima partita della fase a gironi di Conference League, sfidando il CSKA Sofia all’Olimpico alle ore 21:00. Il giorno prima del match con i bulgari, ha parlato in conferenza stampa Stephan El Shaarawy, grande protagonista domenica scorsa nella vittoria col Sassuolo.

[irp]

L’attaccante italiano classe 1992 ha parlato della sua esperienza cinese, del suo presente in giallorosso e delle aspirazioni per il futuro: “La Cina per me è il passato, è stata un’avventura che ho voluto fare, ma adesso è finita. Volevo tornare nella Capitale e così è stato, ora c’è solo la Roma, penso a far bene ora e magari a riconquistarmi un posto in Nazionale”.