in

Empoli, Andreazzoli elogia la profondità della rosa: “Abbiamo una squadra completa”

L’Empoli di Andreazzoli rimonta un’altra volta, contro il Torino finisce 2-2 grazie al gol di La Mantia: “Ha fatto un gol straordinario”

Aurelio Andreazzoli (Empoli)
Aurelio Andreazzoli (Empoli)

Ennesima prestazione di cuore per l’Empoli di Aurelio Andreazzoli che, in casa del Torino di Ivan Juric, recupera dal doppio svantaggio strappando un importantissimo 2-2. Ai microfoni di DAZN il tecnico dei toscani ha elogiato la prestazione della squadra, nonché la grande completezza della rosa a propria disposizione. “Siamo contenti, la gara si era messa male, serviva grande maturità ed equilibrio per trovare il pareggio. Non è scontato che da una situazione di superiorità numerica si possa trarre vantaggio ma noi lo abbiamo fatto, dimostrando di essere in grande crescita. Cambi decisivi? Per me non esiste una squadra titolare e una di riserve. Abbiamo una squadra completa, in grado di poter schierare più alternative nello stesso ruolo, e questo è frutto di un grande lavoro fatto insieme al direttore. Abbiamo un ottimo affiatamento, chi gioca da il massimo per la squadra. La Mantia? Sono molto felice per lui, oltre al suo valore come giocatore ha dimostrato di essere anche una grande persona. Era stato importantissimo nella vittoria contro la Fiorentina e oggi ci ha permesso di pareggiare, con un gol straordinario“.