Esclusive Milan, ESCLUSIVA Mauro Suma: "Con questo Milan si soffre molto e non...

Milan, ESCLUSIVA Mauro Suma: “Con questo Milan si soffre molto e non si vive bene. Pioli? allenatore concreto”.

Abbiamo avuto il piacere di intervistare Mauro Suma, editore di DerbyDerbyDerby e giornalista di Milan TV, con il quale abbiamo trattato dell’inizio di stagione della squadra rossonera, dai possibili nuovi obiettivi della società, passando per l’esonero di Giampaolo, fino alle prestazioni dei singoli calciatori.

Dove può arrivare questo Milan? “Il Milan non ha un obiettivo di breve periodo. Il Milan si è ripromesso di raggiungere una dimensione in cui il Club sia competitivo in campo e compatibile con i parametri UEFA fuori dal campo. Dopo tanti anni di difficoltà, non è un bersaglio che può centrare dalla sera alla mattina, ma pur con tutte le difficoltà che il Club non ha mai nascosto, il cammino è iniziato”.

Cosa, in questo progetto, ha sbagliato la società? “Il Milan ha pensato che, cambiando progetto tecnico, rimanessero inalterati i valori e le certezze che la squadra aveva raggiunto nella scorsa stagione quando ha lottato per la Champions League fino agli ultimissimi minuti dell’ultimissima giornata e che si potesse ottenere un gioco migliore e più qualitativo. Invece il campo ha detto che fare inversione a U sul piano tattico e della costruzione del gioco, rispetto alla scorsa stagione, ha più sottratto che aggiunto. Almeno all’inizio, cioè nella fase più delicata della stagione, e almeno fino a questo momento”.

Come ha visto l’esonero di Giampaolo? “Spiace sempre sul piano umano e professionale, ma al punto in cui si era arrivati era di fatto inevitabile. La sintonia fra tecnico e squadra e fra tecnico e società non era stata raggiunta, la squadra si applicava e ci provava, ma faceva fatica a capire, a recepire e a tradurre sul campo. L’esonero è arrivato dopo una vittoria, non era un fatto solo di risultati. Ma di trend, di prospettiva, di linea”.

Pioli è l’uomo giusto per rinascere? “Stefano Pioli è persona perbene e di buon senso. Da quanto allena il Milan, personalmente capisco il senso delle partite e quello che accade in campo. C’è una identità, c’è una impronta. Cose che nelle partite precedenti, purtroppo, mi sfuggivano. Pioli è concreto sul piano calcistico e diretto su quello umano. Non c’è possibilità di fraintendimenti e questo giova alla preparazione delle partite”.

Piatek riuscirà a tornare quello della passata stagione? Piatek è lo stesso della scorsa stagione. I primi mesi di cambio modulo lo hanno frastornato e ne hanno contaminato l’autostima. Lui forse deve ritrovare un po’ di fame. L’anno scorso la voglia e la determinazione erano impressionanti. Quest’anni la sua ricerca del gol a volte dà la sensazione di essere una competizione contro chi pensa che lui non sia più lo stesso. Kris deve aprire le finestre dentro sé stesso e giocare arrabbiato e affamato. Il resto verrà da sé e scoprirà da solo di essere sempre quello dell’anno scorso”.

Crede che Calhanoglu e Suso possano essere colonne portanti di eventuali progetti futuri? “Ho visto in tanti anni tanti giudizi affrettati sui giocatori. Negli anni del doppio settimo posto a Torino criticavano Bonucci e Chiellini, la scorsa stagione veniva fischiato Candreva a San Siro. Oggi i giocatori del Milan non vanno di moda nei giudizi, ma anche Suso e Calhanoglu dipendono dal contesto. Solo Messi e Cristiano Ronaldo ovunque li metti sono fuoriclasse. Tutti gli altri giocatori, Suso e Calha compresi, hanno bisogno delle condizioni giuste per emergere. Se le cose al Milan si rimetteranno a posto, anche loro due sapranno essere all’altezza della situazione”.

Secondo lei a gennaio possono arrivare rinforzi? “E’ un aspetto che va considerato. La classifica delle prime 12 giornate di campionato impone un esame importante della situazione, mercato compreso”.

Ad oggi, in che reparto di gioco il Milan è sta deludendo maggiormente? “A volte c’è l’errore banale in difesa, altre volte la grande occasione che non viene tramutata in gol. Gigio sta facendo il suo dovere e mi sembra di poter dire anche i centrocampisti. Non che gli altri reparti non lo stiano facendo, ma fare più gol nella fase offensiva e meno errori in quella difensiva sono i due aspetti principali da mettere a posto in questa fase della stagione”.

Da dove deve ripartire questa squadra? “Deve ripartire dal trend di prestazioni che ha intrapreso fin dalla gara con il Lecce. Nelle 5 partite di Pioli, il Milan avrebbe potuto tranquillamente fare 2 vittorie e 3 pareggi per un totale di 9 punti. Invece di punti, per errori di varia natura e per episodi, ne sono arrivati solo 4. Alle prestazioni bisogna aggiungere i gol, da fare e da evitare. La prima metà dell’opera è compiuta, la seconda è quella spartiacque”.

Quanto può far male vedere il Milan di oggi per chi lo segue da anni? “Si soffre molto e non si vive bene. Chi ama il Milan lo adora e lo vive non soltanto quando gioca, ma in ogni minuto del giorno e della notte. Spiace infinitamente e non si vede l’ora di invertire la tendenza, perché fa molto male”.

Quali sono i principali problemi di questa stagione? “Sono quelli che abbiamo avuto sotto gli occhi fin dalle amichevoli agostane. E’ dalla partita disputata a Cesena che il Milan è andato in involuzione. La guida tecnica di Giampaolo ha aperto questioni, dal ruolo di trequartista di Suso all’osmosi vecchi e nuovi, che non è facile nemmeno per Pioli risolvere del tutto. Purtroppo fino ad oggi non c’è stato uno sviluppo rispetto alla scorsa stagione, ma un passo indietro. Il tempo darà ragione al progetto dei giovani e della programmazione, ma la quotidianità di oggi è molto dura sul piano emotivo”.

ULTIM'ORA

Lazio-Juventus, la moviola: manca il rosso a Luiz Felipe, giusta l’espulsione di Cuadrado

Lazio-Juventus, la moviola: rigore su Correa giusto. Luiz Felipe da rosso Nella gara di ieri sera giocata allo Stadio Olimpico di Roma tra Lazio e...

Napoli, ora è crisi vera: contro l’Udinese la squadra si ferma ancora

Napoli, ennesimo stop stagionale: Ancelotti è a rischio? Il Napoli non sa più vincere, è purtroppo un dato di fatto: nelle ultime 9 gare disputate...

Lecce-Genoa, le formazioni ufficiali: Thiago Motta punta tutto sul tridente

Lecce-Genoa, le formazione ufficiali: nel Lecce ci sarà Babacar Allo Stadio Via del Mare il Lecce di Liverani ospita il Genoa di Thiago Motta, due...

Inter, Roma piace a Conte: dalla Capitale doppio colpo per l’Inter?

Calciomercato Inter, Marotta prova il doppio affare NEWS MERCATO INTER - Quest'anno si ha la vera sensazione che il campionato potrebbe non essere cosi scontato...

Real Madrid alla francese: piegato l’Espanyol 2-0 VIDEO

Il Real Madrid piega l'Espanyol e si prepara al Clasico contro il Barcellona di Messi che distrugge, nel frattempo, il Maiorca per 5-2. Le...

Lazio-Juventus: “La rivincita degli illusi”

"La rivincita degli illusi" parole da prima pagina per Tuttosport che oggi affronta la sconfitta della Juventus all'Olimpico grazie ai grandi protagonisti Inzaghi e...

Barcellona, Messi non si ritirerà mai: la Spagna rende merito VIDEO

"Messi non si ritirerà mai", con queste parole il quotidiano spagnolo Sport rende merito alla pulce argentina ieri alla nuova tripletta, la 35° in...

Tottenham, Mourinho funziona: 5 perle al Burnley VIDEO GOL

Il Tottenham sembra rinato dalla nuova cura Mourinho. 5 pere al Burnley e gli Spurs possono tornare a sorridere: in gol Kane (doppietta), Lucas,...

Premier League, Rashford e Martial piegano Guardiola VIDEO

Il Manchester United tira lo scherzetto al City di Pep Guardiola che, dopo la sconfitta nel derby contro gli uomini di Solskjaer adesso vedono...

Juventus, Bonucci non ci sta: “Lazio? Gli episodi arbitrali hanno condizionato”

Juventus, Bonucci parla della sconfitta contro la Lazio Bonucci non ci sta e, ai microfoni di DAZN, parla della sconfitta rimediata ieri sera contro la...
Loading...

Milan, Ibra non convince: i rossoneri riflettono

Tarda ancora la risposta di Zlatan Ibrahimovic sul possibile ritorno a gennaio con il Milan. Questione che avrebbe allarmato, e non poco, i dirigenti...

Cagliari, per Nandez si va in tribunale

Nuovo capitolo della telenovela Nandez con il Cagliari. Secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport, il club sardo si ritroverà in tribunale il 14...

Calciomercato Roma, Mourinho chiama Dzeko: il Tottenham ci prova

NEWS MERCATO ROMA - Il calciomercato sta per incominciare e la Premier League si farà trovare pronta, come sempre, come ogni anno. Tra le...

Barcellona, Valeverde frena: “Rakitic? Ci sta aiutando e a gennaio…”

Il Barcellona batte il Maiorca con un sonoro 5-2. Valverde, tecnico blaugrana, parla al termine della gara anche di mercato, guardando ad uno dei...

Liga, ancora Barca contro Real: “Che Clasico che ci aspetta”

Il Barcellona strapazza il Maiorca per 5-2, il Real che spezza con un secco 2-0 l'Espanyol ed in Spagna non stanno già più nella...

Juve, risposta sul mercato: c’è l’offerta per Haaland

Calciomercato Juventus, Haaland il primo rinforzo? La Juventus cade all'Olimpico contro una lanciatissima Lazio e i fari del mercato puntano il dito, contro la squadra...

Lazio, la serata perfetta: Inzaghi è un gigante

Simone Inzaghi affossa la Juve: all'Olimpico c'è solo la Lazio Mamma che Lazio. Una serata perfetta, una gara della vita che esulta a Roma davanti...

Milan, Raiola: “Ibraimovic in rossonero? Siamo uomini liberi”

Le parole di Mino Raiola, rilasciate alla Gazzetta dello Sport, a far luce nel buio che può voler dire Ibrahimovic al Milan? Il noto...

Juventus, ora lo scivolone è pesante: Sarri sei da scudetto?

Juventus, la prima sconfitta, la migliore gara della stagione e tanti dubbi E poi arriva la sconfitta. Poche parole per definire il momento di una...

Lazio-Juventus, Sarri: “Espulsione esagerata, giusta l’ammonizione”

Lazio-Juventus, Sarri: "Gara condizionata da momenti che hanno girato a sfavore" Al termine della gara di campionato tra Lazio e Juventus che ha visto la...

Lazio-Juventus, Inzaghi: “Dovevamo sfatare il tabù e ci siamo riusciti”

Lazio-Juventus, Inzaghi: "Siamo stati sempre in partita. Secondo tempo perfetto" La Lazio di Simone Inzaghi vince 3-1 e vola in classifica. Settima vittoria consecutiva e...

Lazio-Juventus 3-1, Inzaghi sfata il tabù Sarri: all’Olimpico passa la Lazio

Lazio-Juventus 3-1, non basta Cristiano Ronaldo: la Lazio la ribalta Allo Stadio Olimpico di Roma è andato in scena l'anticipo serale del sabato, valido per...

Udinese, Gotti: “Risultato soddisfacente contro un’ottima squadra”

Udinese, Gotti: "Contento per il risultato ma potevamo fare ancora più male al Napoli" Luca Gotti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per analizzare il buon...

Napoli, Ancelotti: “Serve una scintilla per uscire da questa situazione”

Napoli, Ancelotti: "Primo tempo apatico, bene nel secondo. Per uscire da questa situazione serve una scintilla" Carlo Ancelotti è intervenuto ai microfoni di Sky Sport analizzando il...

Udinese-Napoli 1-1: gli azzurri non sanno più vincere

Buon pareggio per gli uomini di Gotti, Ancelotti perde ancora punti preziosi Ore 18.00, Stadio Friuli, l'arbitro Maurizio Mariani da Aprilia fischia l'inizio delle ostilità...

Lazio-Juventus, le formazioni ufficiali: Inzaghi schiera tutti i big, Bernardeschi per Sarri

Lazio-Juventus, gli undici titolari: Immobile-Correa in avanti; Cuadrado a destra Tra poco meno di un'ora andrà in scena il posticipo della quindicesima giornata di Serie...

Bundesliga, cade ancora il Bayern Monaco. Borussia Dortmund a valanga

Bundesliga, Gladbach sempre più primo: sconfitto il Bayern Monaco 2-1 E' andata in scena oggi pomeriggio la quattordicesima giornata del campionato tedesco con la gara...

Calciomercato Juventus, addio Ronaldo? Arriva la conferma

Una clamorosa indiscrezione dalla Spagna vorrebbe la Juventus pronta a cedere Cristiano Ronaldo dalla prossima stagione Molti si stanno domandando cosa sia realmente in questo...

Serie B, troppo Benevento per il Trapani

Serie B, i giallorossi allungano il passo: più 12 sulle seconde Ieri sera, nell'anticipo della quindicesima giornata  di Serie B, il Benevento di Filippo Inzaghi ha dato...

Atalanta, Gasperini: “Vittoria importantissima, ora testa allo Shakhtar”

Atalanta, Gasperini: "Siamo stati bravi a rimontare due volte, con lo Shakhtar sarà una finale" Giampiero Gasperini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per analizzare l’importante...

Verona, Juric: “Abbiamo giocato una partita importante”

Verona, Juric: "Abbiamo giocato una partita importante, abbiamo peccato solo di esperienza" Ivan Juric è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per analizzare la cocente sconfitta rimediata...

Calciomercato Roma, occhi in Argentina: si punta su Adolfo Gaich

Calciomercato Roma, nome nuovo per l'attacco: spunta Adolfo Gaich Il calciomercato non dorme mai, non si ferma mai. Per 365 giorni all'anno le società di...

Udinese-Napoli, formazioni ufficiali: Ancelotti ritrova Mertens e Callejon

Udinese-Napoli: Gotti schiera ritrova De Paul. Ancelotti schiera a sorpresa Callejon e Mertens Sono ormai ufficiali gli undici che scenderanno in campo allo stadio Friuli...

Atalanta-Verona 3-2: il maestro supera l’allievo

Vittoria al cardiopalma per Gasperini, Juric sconfitto solo al termine Ore 15.00, Gewiss Stadium, l'arbitro Paolo Valeri da Roma fischia l'inizio delle ostilità sportive tra...

Calciomercato Bologna, pronto il sostituto di Dijks: si punta Barreca

Calciomercato Bologna, si punta Barreca del Genoa per sostituire Dijks Nuovi rinforzi in arrivo dal calciomercato per il Bologna? Oltre al grande sogno legato ad...

Genoa, il retroscena: Kouamé al Crystal Palace a gennaio

Calciomercato Genoa, Kouamé doveva andare al Crystal Palace ma l'infortunio ha cambiato tutto Un trasferimento solamente sfiorato per i rossoblu. Christian Koumé, attualmente ai box...

Real Madrid, le cessioni di Bale e James per rientrare nel Fair Play Finanziario

Real Madrid, Bale e James i sacrificati per il Fair Play finanziario Il Real Madrid è da sempre una squadra che suscita il fascino di...

Fiorentina, arrivano conferme: Banega il colpo per Montella

Calciomercato Fiorentina, Banega a Firenze si può: in Argentina confermano Voci, indiscrezioni, trattative, incontri, rinnovi e chi più ne ha più ne metta. Il calciomercato...

Parma, D’Aversa: “Non vogliamo solo difenderci, contro la Sampdoria mi aspetto determinazione”

Parma, D'Aversa analizza la sfida contro la Sampdoria in conferenza stampa Nuova sfida per il Parma di D'Aversa, che prova a rialzarsi dopo il ko...

Spal, Semplici: “Siamo in emergenza ma daremo il massimo”

Spal, Semplici: "Orsato è uno dei migliori arbitri in circolazione, siamo contenti della scelta" La quindicesima giornata di Serie A vedrà in scena domani alle...
Loading...