in

Euro 2020 finito, la Juventus prepara il mercato: tre bianconeri in uscita

La Juventus traccia un primo bilancio delle potenziali cessioni dopo Euro 2020: da Demiral a Ramsey, i bianconeri sono pronti a fare cassa

Merih Demiral, difensore della Juventus @imagephotoagency
Merih Demiral, difensore della Juventus @imagephotoagency

Si è detto a lungo del peso specifico di Euro 2020 in merito al calciomercato della Juventus. Prestazioni convincenti o meno risulteranno decisive nelle prossime settimane, quando ci si siederà al tavolo delle trattative per vendere e comprare. E sono diversi i bianconeri in uscita, nello specifico tre: Demiral, Ramsey e Bernardeschi, secondo ilbianconero.com. Sul turco c’è margine di trattativa con qualche big inglese, più complicata la Roma che non sembrerebbe disposta a garantire i 40 milioni richiesti dalla Juventus.

[irp]

Per il fantasista gallese, uscito agli ottavi contro la Danimarca dopo un Europeo incolore, si complica la pista relativa ad un addio. Per ora, le offerte appaiono inesistenti e Ramsey rischia di diventare un esubero di lusso visto l’ingaggio. Bernardeschi chiude la lista: la Juventus potrebbe riconfermarlo con l’ok di Allegri, ma la Lazio resta sullo sfondo. E con essa, l’ipotesi di uno scambio con Luis Alberto?