lazio olympique lione pagelle voti

Lazio-Olympique Marsiglia 2-1, Inzaghi:”Ragazzi bravissimi”

Lazio-Olympique Marsiglia 2-1. Simone Inzaghi festeggia la qualificazione.

LAZIO OLYMPIQUE MARSIGLIA INZAGHI / Si è da poco concluso il match di Europa League tra Lazio e Olympique di Marsiglia, che ha determinato la vittoria per 2 a 1 per i biancocelesti e la qualificazione ai sedicesimi con due turni d’anticipo.

Gli uomini copertina sono Parolo e Correa -un goal ciascuno- e il solito Ciro Immobile, protagonista dell gara con due assist. Non ha potuto nulla il Marsiglia di Rudi Garcia che, dopo aver raggiunto la finale nella passata edizione, deve piegarsi allo strapotere laziale e dire addio alle speranze di qualificazione.

Dopo un primo tempo in cui i padroni di casa hanno adottato una strategia prudente, è arrivato il colpo del definitivo KO nella ripresa con il goal di Correa. Molto bravo Simone Inzaghi nel gestire i vari momenti della gara, con l’aiuto di tutti i suoi uomini. Lazio già qualificata.

Lazio-Olympique Marsiglia 2-1. Le parole di Simone Inzaghi.

INZAGHI LAZIO / Visibilmente soddisfatto, Simone Inzaghi per il risultato ottenuto dalla sua Lazio nella partita di stasera. La squadra si è dimostrata attenta e ordinata per gran parte del match, dando l’impressione di poterlo gestire anche nei momenti più delicati.

Queste le parole del tecnico della Lazio ai microfoni di Sky Sport, che ha sottolineato l’impegno dei giocatori impegnati: “I ragazzi sono stati bravi tutti quanti, al di là degli attaccanti che hanno fatto una grande partita. Abbiamo fatto 6 punti con il Marsiglia che è una squadra forte ma i ragazzi sono stati bravissimi.

È il secondo anno che andiamo ai sedicesimi con due partite d’anticipo e per noi era importantissimo chiudere qui il discorso qualificazione, perché sappiamo che giocare il giovedì e la domenica porta via tante energie, però volevamo questa qualificazione. I ragazzi l’hanno ampiamente meritata.

L’anno scorso il Marsiglia ha fatto la finale, quindi sapevamo di affrontare una squadra molto forte. L’Entracht Francoforte sta disptando un girone perfetto quindi sapevamo che il doppio confronto era molto importante. Avevamo bisogno di chiudere la questione qualificazione questa sera.

I ragazzi sono stati bravissimi ad interpretare una partita non semplice perché il primo tempo abbiamo sofferto un po’ il palleggio, senza però concedere niente. Avevamo preparato una partita diversa. Il Marsiglia non aveva mai giocato con la difesa a 5 in questo anno e mezzo di Garcia, quindi abbiamo dovuto cambiare tutto quello che abbiamo preparato negli ultimi quattro giorni. Questo gruppo di volta in volta si fa trovare sempre quando ognuno viene chiamato in casa“.

Alla domanda sull’intesa tra Immobile e Correa, Inzaghi ha risposto così: “Penso che tutti quanti siano complementari. Caicedo ha fatto benissimo, come Luis Alberto che sta rientrando nel migliore dei modi di volta in volta. Devo scegliere la coppia più opportuna per la partita. Caicedo ha avuto un risentimento nel pre-gara, ma quello che conta è aver passato il turno. Bisogna recuperare energie e prepararci bene per domenica“.

Poi, la dichiarazione dell’allenatore della Lazio riguarda la crescita potenziale di alcuni uomini chiave: “Milinkovic sta avendo una crescita costante e anche oggi è entrato in campo molto bene.

Luis Alberto ha avuto un problema e ha rallentato. Ho provato a dargli sempre più minutaggio. Lui è un ragazzo generoso che anche in condizioni non perfette non si è mai tirato indietro. La mia speranza è che possa sempre star meglio perché per noi è un giocatore importante.

La concorrenza è cresciuta perché Correa è un ottimo giocatore che mi sta mettendo in difficoltà, così come Caicedo. Ho l’opportunità di alternare e di cambiare i giocatori. L’obiettivo era passare il turno con anticipo e i ragazzi sono stati bravissimi“.

Infine, le ultime parole sulla prova della difesa: “Ho la fortuna di avere giocatori importanti. Wallace stasera non l’avrei mai tolto ma aveva preso una ginocchiata ed era ammonito, quindi ho preferito inserire Bastos. Abbiamo rinunciato a Radu ma ho avuto risposte sul campo dai ragazzi. Dobbiamo continuare così, in campionato e in coppa“.

 

GIOCA E VINCI

Footballnews24.it è stato riconosciuto come portale di informazione tra i più attendibili secondo Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie clicca qui

BlogNews

Other Articles

Leave a Reply

X
Consigliato
X
Show