Milan-Betis-01

Voti Betis Siviglia – Milan 1-1 e pagelle: A Lo Celso risponde Suso

Voti Betis Siviglia – Milan 1-1, Quarta giornata di Europa League Girone F

VOTI BETIS SIVIGLIA MILAN EUROPA LEAGUE /  Partita a senso unico a favore del Betis nel primo tempo. Si parte subito con un maggior possesso palla degli spagnoli che si concretizza al 12′ grazie a una bella azione corale conclusasi con un perfetto cross dalla sinistra di Firpo per la conclusione vincente di Lo Celso. Qualche minuto dopo il Betis rischia il raddoppio con un’altra bellissima azione. Il Milan tenta di reagire ma senza incidere. Qualche ripartenza, un lancio interessante ma leggermente troppo lungo di Laxalt per Suso e pochissimo altro. I rossoneri accusano il vantaggio degli avversari e non riescono a reagire. Il Betis al 26° sfiora nuovamente il gol con un’azione che parte da sinistra con un ottimo Lo Celso che salta Borini però troppo facilmente. Milan rinunciatario e poco incisivo.

Nel secondo tempo il Milan sembra ripartire con un po’ più di convinzione ma pare durare poco perché il Betis ricomincia a fare il suo gioco fatto di possesso palla. I giocatori del Betis si muovono tantissimo anche senza palla. Il Milan appare in grossa difficoltà. Lentamente poi però si riprende. Al 61′ finalmente Suso segna su punizione. Il Milan nel secondo tempo è messo meglio in campo e la partita è più equilibrata. Scontro fortuito tra Musacchio e Kessie con l’italiano che in un primo momento perde i sensi, poi si riprende e esce dal campo sostituito da Romagnoli. Grande azione all’85’ del Betis che sfiora il raddoppio.

Gran primo tempo del Betis, buon secondo tempo del Milan che pareggia, riprendendosi una partita iniziata malissimo.

Pagelle Betis Siviglia

PAGELLE BETIS SIVIGLIA /

Lopez 6: Praticamente inoperoso nel primo tempo. Deve lavorare di più nella ripresa. Non irreprensibile sul gol di Suso.

Mandi 6,5: Sicuro e puntuale nei movimenti.

Bartra 6,5: Riparte sempre bene rilanciando l’azione della sua squadra in più di un’occasione.

Feddal 6: sempre attento e diligente.

Tello 6: Bel duello con Laxalt. Sempre pronto ad inserirsi in attacco.

Lo Celso 7,5: Ha il pregio di sbloccare il risultato approfittando del cross perfetto di Firpo. Molto bello poi il movimento con il quale si libera di Borini a centrocampo e dà origine a un’altra azione pericolosa del Betis. Continuamente una spina nel fianco della difesa rossonera.

Carvalho 6,5: uomo ovunque, dai suoi piedi passano diverse azioni.

Canales 6,5: Si muove sempre ottimamente tra le linee.

Firpo 7: Perfetto assist per l’1-0 di Lo Celso, da lui passano innumerevoli palloni

Sanabria 6,5: Si muove su tutto il fronte d’attacco dando pochi punti di riferimento ai difensori del Milan. Moron (al 74′) SV

Joaquin 6,5: Buona gara dell’attaccante per sacrificio e dinamismo. Esce tra gli applausi. Guardado (dal 67′): Bell’idea il tiro cross al 67′, primo vero pericolo per il Milan nel secondo tempo. Si inserisce bene in attacco.

Pagelle Milan

PAGELLE MILAN /

Reina 6,5: Incolpevole sul gol di Lo Celso, per il resto deciso e sicuro. Grande intervento salva-risultato nel finale.

Musacchio 5: Dalla sua parte arrivano i maggiori pericoli, gol dell’1-0 compreso. Nel secondo tempo si riprende fino allo scontro con Kessie dopo il quale esce dal campo. Romagnoli (all’82’) SV

Zapata 5,5: poca sicurezza al centro della difesa rossonera, non puntuale in occasione del gol di Lo Celso. Meglio nella ripresa

Rodriguez 5,5: Sbaglia in occasione del gol di Lo Celso e comunque non sembra quasi mai in grado di resistere agli attacchi degli avanti sivigliani. Nella ripresa migliora il suo apporto.

Borini 5,5: non sembra la posizione migliore quella di esterno destro per Borini che si fa saltare troppo facilmente a centrocampo da Lo Celso.

Kessie 6: Uno dei migliori del Milan, lotta sempre su ogni palla. Si infortuna nei minuti finali quando ormai sono esauriti i cambi.

Bakayoko 5,5: Tra i più dinamici del Milan, ma sbaglia troppi palloni

Chalanoglu 6: Nel primo tempo tenta di tenere su il Milan non riuscendoci, si fa vedere poco e sbaglia parecchio. Esce per infortunio. Bertolacci (all’89’) SV

Laxalt 5,5: Lui ci crede sempre. Cerca di mettere dinamismo e tecnica non riuscendoci però quasi mai. Poco incisivo sia in fase d’attacco che in fase difensiva. Abate (al 76′) 5: Poco attento in più di un’occasione, rischia molto nel finale.

Suso 7: Non brillante come nei suoi momenti migliori nel primo tempo, ci prova ma resta sempre ingabbiato nella rete degli avversari. Nel secondo tempo riparte con più convinzione fino a trovare il gol su punizione. Il migliore dei suoi

Cutrone 6: Difficile fare qualcosa se non si viene praticamente mai serviti.

 

 

GIOCA E VINCI

Footballnews24.it è stato riconosciuto come portale di informazione tra i più attendibili secondo Google News. Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie clicca qui

BlogNews

Other Articles

Europa League
lazio olympique lione pagelle voti
Juventus
mattia-perin-juventus_m7xhn0d2y8z51tiwl072bf4ys

Leave a Reply

X
Consigliato
X
Show