in

Everton, dopo Ancelotti: Espirito Santo in pole

Europa League, l'allenatore dei Wolves elogia il Torino
Europa League, la conferenza di Nuno Espirito Santo

Sono trascorsi quasi sette giorni dal trasferimento di Carlo Ancelotti sulla panchina del Real Madrid, ma l’Everton non è ancora riuscito a trovare un degno sostituto dell’ex tecnico del Milan. Secondo quanto riportato da Football Insider il principale candidato al momento sarebbe Nuno Espirito Santo, attuale allenatore del Wolverhampton: la trattativa però stenta a decollare per via dei numerosi collaboratori che il mister portoghese vorrebbe portare con sè a Goodison Park.

Sullo stesso argomento  Hakimi, Psg in pole: il Chelsea cambia obiettivo
Diego Laxalt (Celtic)

Milan, addio Laxalt: la Turchia chiama

Gigio Donnarumma, portiere del Milan

Donnarumma al Psg: accordo vicino