Everton-Southampton: dove vederla in tv e streaming

Il programma della Premir League continua e si chiude con Everton-Southampton

Esultanza Everton
Esultanza Everton

Il Monday night fra Everton e Southampton chiuderà il programma ventiseiesima giornata di Premier League. A Goodison Park, la casa dell’Everton di Carlo Acelotti, si affronteranno due squadre di ottima fattura e che giocano un calcio propositivo. La vittoria nel derby contro il Liverpool, che ad Anfield mancava tantissimo tempo, ha impreziosito un ritorno in Premier che per Ancelotti non sarebbe potuto essere migliore. Ora la sfida con il Southampton potrebbe essere la ciliegina sulla torta di una stagione che vede le Toffees al settimo posto subito dopo il Liverpool. Il Suothampton, al netto della bruttissima sconfitta pe 9-0 contr il Manchester United di qualche settimana fa, potrebbe dire lo stesso di sé e solo ultimamente ha iniziato a lasciare punti per strada.

Premier League, Ancelotti: "Basta parlare di calcio, c'è una pandemia in corso"
Carlo Ancelotti, allenatore dell’Everton

Everton-Southampton, quando di gioca?

La gara fra Everton e Southampton si giocherà oggi 1 marzo 2021 alle 21:00 ore italiane.

Dove vedere Everton-Southampton in tv e streaming

la gara fra everton e Southampton, come sempre per quel che riguarda la Premier League, verrà trasmessa sui canali Sky. I canali dedicati saranno il 203, Sky Sport Football, e il 201, SkySport 1, e inoltre, per tutti coloro che non potranno seguire il match da casa, sarà disponibile il servizio streaming di SkyGo.

hasenhuttl
Hasenhuttl, allenatore del Southampton

Everton-Southampton, le formazioni in campo

Carlo Ancelotti non avrà problemi a schierare il miglior Everton possibile. Il rientro fra i disponibili di Sigurdsson, infatti, permetterà al tecnico italiano di schierare il tridente offensivo migliore: con l’islandese, appunto, e ai suoi James Rodgriguez e Richarlison. Anche a centrocampo ci saranno i soliti titolari. Diversa è la situazione in casa Southampton che dovrà porre rimedio alle tante defezioni dovute agli infortuni: Romeu, Walker-Perters e Walcott, ad esempio, non prenderanno parte alla gara.

EVERTON (4-3-3) Pickford; Coleman, Godfrey, Keane, Digne; Doucourè, Allan, Devies; James Rodriguez, Sigurdsoon, Richarlison

Southampton (4-4-2) McCarthy; Bednarek, Vestergaard, Salisu, Bertrand; Armstrong, Jankewitz, Ward Prowse, Djenepo; Ings, Adams

VAR

Orsato in tv, una svolta per la comunicazione

Joao Felix, attaccante portoghese dell'Atletico Madrid

A volte risorgono: Liverpool e Atletico tornano a vincere