Fabian Ruiz e la Juventus, ritorno di fiamma: Giuntoli diventa fattore chiave

Redazione A cura di Redazione Juventus

Ceduto dal Napoli nel corso della finestra estiva del calciomercato di due stagioni fa, Fabian Ruiz non sta trovando al PSG la continuità ed il decisivo salto di qualità in carriera tanto bramato e sperato: il centrocampista spagnolo non è definitivamente ai margini delle scelte di Luis Enrique, ma poco ci manca. Chi ha rimesso gli occhi sul classe ’96 è la Juventus, che starebbe già da tempo programmando il proprio mercato estivo e l’organico della prossima stagione: il primo vero e proprio obiettivo per Giuntoli risponde al nome di Teun Koopmeiners, ma anche il desiderio Fabian Ruiz fa fatica a spegnersi.

Juventus, Fabian Ruiz torna di moda: due le chiavi decisive

A fare il punto della situazione in merito il costante interesse della Juventus nei confronti di Fabian Ruiz è, nel corso della mattinata di mercoledì 13 marzo, il quotidiano Tuttosport, vicino alle vicende bianconere: sulle proprie colonne quest’ultimo ammette come Madama non smetta tuttora di pensare allo spagnolo come rinforzo di qualità, estro e visione in mezzo al campo, abile tanto da mezz’ala di inserimento quanto da mezza-punta in grado di occupare gli spazi alle spalle della mediana avversaria.

Intanto, due sono i fattori chiave che la Juventus potrebbe sfruttare per arrivare a Fabian Ruiz: il primo è lo scarso minutaggio collezionato fino a questo momento al PSG da parte del ragazzo, mentre il secondo risponde al nome di Cristiano Giuntoli. L’attuale DT bianconero portò al Napoli lo spagnolo dopo due anni di corteggiamento, facendolo definitivamente esplodere in Serie A e cedendolo poi in Francia: chissà che, dopo le avances dell’ultima sessione estiva, la storia non possa ripetersi.