Fantacalcio, Serie A: le probabili formazioni dell’8°Giornata

Fantacalcio, le probabili formazioni delle gare valide per l'8°giornata di Serie A

Fantacalcio, torna la Serie A dopo la sosta per le Nazionali: si riparte da Lazio-Atalanta

Riparte il campionato di Serie A, che dopo la sosta per le Nazionali scenderà infatti in campo nel week end per l’ottava giornata. Si parte dunque con il big match dell’Olimpico tra la Lazio di Simone Inzaghi e l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Pioli invece debutterà in casa con il suo Milan opposto al Lecce, mentre ci sarebbero ancora dubbi sulla possibilità di far giocare a “Marassi” la prima Sampdoria di Ranieri contro la Roma per il pericolo maltempo. Il turno di campionato si chiuderà poi con il posticipo di lunedi sera tra il Brescia di Mario Balotelli e la Fiorentina di Franck Ribery. Ecco dunque le probabili formazioni delle squadre protagoniste in questo turno di campionato, utili anche per gli appassionati di fantacalcio.

Nell’Atalanta spazio a Muriel, Juric lancia Salcedo. Sarri intanto sceglie Dybala nel tridente bianconero

Lazio – Atalanta (sabato ore 15)
LAZIO – Strakosha, Luiz Felipe, Acerbi, Radu, Lazzari, Parolo, Lulic, Milinkovic Savic, Luis Alberto, Correa, Immobile.
ATALANTA – Gollini, Toloi, Palomino, Masiello, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Gomez, Ilicic, Muriel.
Napoli – Verona (sabato ore 18)
NAPOLI – Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Fabian Ruiz, Callejon, Insigne, Mertens, Llorente.
VERONA – Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat, Lazovic, Pessina, Miguel Veloso, Salcedo, Stepinski.
Juventus – Bologna (sabato ore 20.45)
JUVENTUS – Szczesny, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Higuain, Dybala, Cristiano Ronaldo.
BOLOGNA – Skorupski, M’Baye, Danilo, Bani, Dijks, Poli, Dzemaili, Orsolini, Soriano, Sansone, Palacio.

Fantacalcio, Lukaku ce la fa. Ranieri intanto lancia Gabbiadini mentre nella Roma Kalinic è titolare

Sassuolo – Inter (domenica ore 12.30)
SASSUOLO – Consigli, Toljan, Marlon, Ferrari, Peluso, Traorè, Obiang, Duncan, Caputo, Berardi, Defrel.
INTER – Handanovic, Skriniar, Bastoni, De Vrij, Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Asamoha, Lautaro Martinez, Lukaku.
Cagliari – Spal (domenica ore 15)
CAGLIARI – Olsen, Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini, Nandez, Rog, Nainggolan, Castro, Joao Pedro, Simeone.
SPAL – Berisha, Tomovic, Vicari, Igor, Sala, Missiroli, Valdifiori, Reca, Kurtic, Petagna, Floccari.
Sampdoria – Roma (domenica ore 15)
SAMPDORIA – Audero, Colley, Ferrari, Bereszynski, Murru, Rigoni, Ekdal, Vieira, Jankto, Gabbiadini, Quagliarella.
ROMA – Pau Lopez, Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov, Cristante, Veretout, Florenzi, Zaniolo, Kluivert, Kalinic.
Udinese – Torino (domenica ore 15)
UDINESE – Musso, Samir, Opoku, Trost Ekong, Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Sema, Okaka, De Paul, Nestorovski.
TORINO – Sirigu, Izzo, N’Kolou, Lyanco, De Silvestri, Baselli, Rincon, Meitè, Ansaldi, Verdi, Belotti.

Nel Milan Pioli rilancia Paquetà e sceglie Biglia: finisce invece in panchina Calhanoglu

Parma – Genoa (domenica ore 18)
PARMA – Sepe, Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Kucka, Hernani, Barillà, Inglese, Kulusevski, Gervinho.
GENOA – Radu, El Yamiq, Zapata, Goldaniga, Ghiglione, Schone, Radovanovic, Lerager, Pajac, Kouamè, Pinamonti.
Milan – Lecce (domenica ore 20.45)
MILAN – Donnarumma, Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernandez, Kessiè, Biglia, Paquetà, Suso, Rafael Leao, Piatek.
LECCE – Gabriel, Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni, Majer, Tachtsidis, Tabanelli, Mancosu, Falco, Babacar.
Brescia – Fiorentina (lunedi ore 20.45)
BRESCIA – Joronen, Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella, Bisoli, Tonali, Dessena, Romulo, Balotelli, Donnarumma.
FIORENTINA – Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert, Ribery, Chiesa.

TI POTREBBE INTERESSARE

Roma, Fonseca fa un passo indietro: Borja Mayoral non incide

Una Roma bruttina pareggia in casa contro il CSKA Sofia, nella seconda giornata di Europa League, e fallisce una ghiotta opportunità di allungare in classifica su Cluj e Young...