Fantacalcio, 5 attaccanti da schierare nella dodicesima giornata

È venerdì e la Serie A riparte: ecco i nostri consigli sugli attaccanti da schierare al Fantacalcio

Fantacalcio, 5 attaccanti da schierare: attenzione a Simeone

È appena concluso un turno di coppe europee ma si torna già in campo. Ormai il calcio è entrato prepotentemente nelle case di molti italiani, così come il gioco del Fantacalcio. La dodicesima giornata ha da dirci tante cose, tra la forma fisica e psicologica dell’Inter, la situazione del Napoli e l’efficacia della fase offensiva della Juventus. Sullo sfondo la continuità di Cagliari, Lazio e Atalanta. Noi proviamo a consigliarvi cinque attaccanti che potrebbero portarvi gol e tante gioie.

ARKADIUSZ MILIK – Il periodo del Napoli è davvero complicato, ma lui sembra l’unica certezza. Avrà sicuramente voglia di fare bene e di mettere a segno un altro gol, per permettere anche ai partenopei di uscire da un momento molto buio.

ROMELU LUKAKU – Anche Romelu Lukaku gode di un momento straordinario in fase offensiva. Con la sua doppietta ha deciso la sfida del Dall’Ara, continuando la sua corsa a Ciro Immobile nel ruolo di capocannoniere del campionato. In tutto ciò c’è però la sconfitta di martedì al Signal Iduna Park, che l’Inter deve immediatamente dimenticare per ripartire col piede giusto.

CIRO IMMOBILE – E proprio parlando di lui, come non citare il capo dei bomber della nostra Serie A. Con 13 gol in 11 partite è impossibile pensare di non schierarlo, soprattutto contro una difesa così permissiva come quella del Lecce. I salentini non hanno ancora chiuso un match di campionato a porta inviolata: quale miglior occasione per Ciro per continuare la sua striscia positiva?

GIOVANNI SIMEONE – Il rendimento della Fiorentina ha avuto una battuta d’arresto nelle ultime partite, dove la Viola ha patito le assenze e il cambio modulo. Di contro, un Cagliari che sulle ali dell’entusiasmo è andato a prendersi i tre punti a Bergamo, punta a continuare la sua corsa all’Europa, poiché in questo momento si trova sorprendentemente quarto. Potrebbe essere l’occasione giusta per mettere a segno un bel gol dell’ex per l’argentino.

GONZALO HIGUAIN – Rimanendo sui gol dell’ex, impossibile non nominare Gonzalo Higuain. Le sue egregie prestazioni sono sotto gli occhi di tutti, ma quello che manca al Pipita da qualche settimana è il gol. Quella contro il Milan potrebbe rivelarsi la gara giusta per riprendere e ferire i rossoneri che l’anno scorso non hanno creduto in lui.

TI PUO' INTERESSARE
SPONSOR

Loading...
Loading...
Loading...