martedì, Aprile 23, 2019
Home Fantacalcio Le pagelle di Torino-Bologna 2-3, Mihajlovic stende il Toro: Orsolini e Palacio...

Le pagelle di Torino-Bologna 2-3, Mihajlovic stende il Toro: Orsolini e Palacio superstar

TORINO-BOLOGNA – Bella gara quella che si è giocata allo stadio Grande Torino. Ritmi alti e tante emozioni con il VAR protagonista in diverse occasioni. Il Bologna di Sinisa Mihajlovic vince meritatamente contro un Torino, che dopo il vantaggio si rilassa un po’ troppo per poi reagire sul finire della gara, quando ormai è tardi. Il Bologna porta a casa tre punti importanti per la lotta salvezza, mentre i granata non riescono a sfruttare il turno casalingo per allungare sulla Fiorentina.

Le Pagelle di Torino-Bologna, Mihajlovic fa male al Toro: Orsolini e Palacio devastanti

Inizio con ritmi altissimi e il Bologna subito in gol con Palacio che approfitta di una corta respinta del portiere granata Sirigu, ma il gol viene annullato per un fallo di Lyanco. Due minuti dopo i Toro va vicino al gol con Belotti che a porta vuota manda il pallone alto sulla traversa. Passa un minuto e il Torino va in vantaggio con Ansaldi che calcia dal limite e grazie a una deviazione di Pulgar spiazza il portiere. La reazione del Bologna non si fa attendere e va vicino al pari con Orsolini, ma Sirigu risponde con prontezza. Al 22′ Dzemaili esce per infortunio e al suo posto entra Poli, è la svolta della gara. Infatti, al 29′ il Bologna pareggia con lo stesso Poli che sfrutta un bell’assist di Palacio e batte Sirigu. Al 32′ Meitè tocca il pallone con un braccio e l’arbitro, dopo aver consultato il VAR, assegna il calcio di rigore che Pulgar realizza. Si va al riposo con il punteggio di 2-1 per il Bologna.

Nel secondo tempo il Torino sembra più aggressivo e ci prova dalla distanza prima con Ansaldi e poi con Zaza, ma Skorupski è pronto. Al 56′ Mazzarri cerca di cambiare la gara aumentando il peso dell’attacco con Iago Falque al posto di Baselli. Subito dopo si rende pericoloso con Rincon, ma il portiere rossoblù è attento e sventa la minaccia. Un minuto dopo altro gol annullato al Bologna, Palacio dalla sinistra serve Sansone che di testa batte Sirigu, ma l’arbitro annulla per posizione irregolare dello stesso Sansone. Al 64′ il Bologna allunga con Orsolini su assist di Palacio. I granata tentano una reazione e vanno vicino al gol con Belotti, ma ancora una volta il portiere felsineo sventa il pericolo. Il Bologna cerca di addormentare la partita gestendo bene il vantaggio. All’88’ Lyanco si fa buttare fuori ricevendo il secondo giallo dopo un fallo su Berenguer. All’89’ il Torino accorcia le distanze grazie a una papera di Skorupski.  Al 92′ Ola Aina si fa espellere per proteste e la gara viene riequilibrata.

Torino Pagelle

Sirigu 6: Sempre attento cerca di limitare i danni. Non può nulla sui gol

Izzo 6: Attento e concentrato svolge il suo compitino.

Nkoulou 6: Molta volontà e grinta, forse un po’ nervosetto.

Djidji 5: Non riesce dare il contributo che serve. Viene sostituito da Berenguer

Aina 5: Mai in partita, si fa espellere nell’extra time con il Toro in superiorità numerica.

Meitè 6.5: Uno dei pochi che si salva in questa gara.

Rincon 6: Va vicino al gol con un gran tiro dai 20 metri, poi si fa rubare palla a centrocampo per il gol del 3-1.

Baselli 5:  Non riesce a dare le giuste misure al centrocampo granata. (dal 56′ Iago Falque) 6: Cerca di dare vivacità all’attacco granata, ma i suoi compagni questa sera non lo seguono

Ansaldi 6.5: Il migliore del Toro. E’ ovunque, offre assist e segna il gol dl vantaggio, anche se con l’aiuto di Pulgar.

Belotti 5: Serata da dimenticare. Sbaglia praticamente tutto.

Zaza 5.5: Un tiro in porta nel secondo tempo, troppo poco per incidere positivamente sulla gara.

Bologna Pagelle

Skorupski 6: Ottima partita del portiere rossoblù, rovinata dalla papera che consente al Toro di accorciare le distanze.

Mbaye 6.5: Concentrato e attento in ogni fase della gara. Dalla sua zona non si passa.

Lyanco 5: Commette alcuni falli inutili che possono causare dei danni alla sua squadra. Allo scadere si fa espellere, per doppia ammonizione, mettendo i suoi compagni in difficoltà.

Danilo 6.5: Lotta e si impegna portando il suo contributo per la vittoria finale

Dijks 6.5:  Contribuisce alla vittoria del Bologna su un campo molto difficile.

Dzemaili s.v. (dal 22′ Poi) 7: Entra al posto di uno sfortunato Dzemaili e cambia il corso degli eventi. Realizza il gol del pari e da sostanza al centrocampo rossoblù.

Pulgar 7: Sfortunato nell’occasione del vantaggio granata. Si rifà con gli interessi sfornando palloni interessanti per i compagni, ripiegando in fase difensiva e realizzando il rigore del vantaggio.

Orsolini 7.5: Il migliore in campo, è ovunque. Serve palloni importanti e prova le conclusioni personali. Segna il gol della sicurezza.

Soriano 6.5: Molto agonismo al servizio dei compagni.

Sansone 6.5: Contribuisce alla vittoria segnando anche un gol che il VAR annulla.

Palacio 7: Niente male per il “vecchietto” della gara. Sempre presente in quasi tutte le azioni pericolose del Bologna. Segna un gol in avvio ma il VAR annulla.

Torino-Bologna: il pagellino

Torino (3-5-2): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Djidji (dal 72′ Berenguer), Aina, Meitè (dal 77′ Lukic), Rincon, Baselli (dal 56′ Iago Falque), Ansaldi, Belotti, Zaza. Allenatore: Mazzarri

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, Mbaye, Lyanco, Danilo, Dijks, Dzemaili (dal 22′ Poli), Pulgar, Orsolini (dall’86’ Mattiello), Soriano, Sansone (dall’82’ Svanberg), Palacio. Allenatore: Mihajlovic

Ultime notizieLive
News e calciomercato