martedì, Aprile 23, 2019
Home Fantacalcio Pagelle di Napoli-Udinese 4-2: Milik e Mertens decidono la gara

Pagelle di Napoli-Udinese 4-2: Milik e Mertens decidono la gara

NAPOLI-UDINESE – Il Napoli batte l’Udinese per 4-2 grazie ai gol di Milik e Mertens nel secondo tempo. Nel primo tempo il Napoli era riuscito a sciupare il doppio vantaggio facendosi recuperare dai bianconeri di Nicola.

Pagelle di Napoli-Udinese 4-2, Milik e Mertens decidono il match del San Paolo, dopo un primo tempo da brividi

Un primo tempo pieno di emozioni con l’Udinese che parte bene e sfiora il vantaggio in più di un’occasione. Il Napoli però non sta a guardare e va in gol al primo tentativo con Younes servito da Mertens. Dopo il vantaggio azzurro l’Udinese cerca di reagire ma il Napoli colpisce ancora con Callejon che si fa trovare nel posto giusto al momento giusto da un traversone basso di Mertens. Lo spagnolo colpisce male il pallone che beffa il portiere bianconero Musso. I ragazzi di Nicola non si fanno prendere dallo sconforto e reagiscono immediatamente, accorciando le distanze al 30′ con Lasagna servito da Fofana e poi pareggiando i conti con lo stesso Fofana.

Nel secondo tempo il Napoli si mostra un po’ nervoso perché non riesce a giocare in modo fluido, ma con il passare dei minuti trova i giusti equilibri. Al 57′ il gol del vantaggio partenopeo con Milik che riesce a sovrastare un ingenuo Mandragora. Al 69′ arriva anche il gol del definitivo 4-2 di Mertens che dalla destra converge e di sinistro batte Musso. Non un bel Napoli quello che si è visto stasera al San Paolo, ma che ormai ha preso le sembianze del suo mister. Concreto e preciso anche quando non al meglio della condizione.

Napoli Pagelle

Ospina 6: Qualche intervento nel primo tempo. Sfortunato in uno scontro con Pussetto è costretto a uscire. (dal 44′ Meret) 6: Ordinaria amministrazione per il giovane portiere della nazionale. Nessun intervento degno di nota.

Malcuit 6: Svolge il suo compito con attenzione in fase difensiva. Si vede poco in avanti.

Maksimovic 6: Qualche intervento a sbrogliare la situazione, ma si lascia scappare Lasagna in occasione del gol.

Koulibaly 6.5: Solita partita di sostanza per il centrale azzurro. Fa valere la sua stazza e la sua classe.

Ghoulam 6.5: Buona partita per l’esterno che finalmente inizia a entrare in forma macinando chilometri sulla sua fascia.

Callejon 6.5: Realizza il gol del 2-0 con molta fortuna. Sbaglia troppo ma è sempre nel vivo del gioco.

Allan 7: Corsa e tanta qualità per il centrale brasiliano. Sempre nel vivo del gioco dà sostanza al centrocampo.

Zielinski 6: Non riesce a fornire il solito contributo. Svolge il suo compito con concentrazione senza strafare.

Younes 6.5: Inizia bene la gara portando in vantaggio il Napoli. Si spegne piano piano

Mertens 7: contribuisce al successo azzurro con assist e con il gol del 4-2

Milik 7: Gioca molto per la squadra facendo da sponda per i compagni. Nel momento più importante segna il gol del vantaggio.

Udinese pagelle

Musso 5: Subisce quattro gol su quattro tiri nello specchio.

Stryger Larsen 5.5: Non dà il contributo che serve alla squadra per contrastare gli avversari.

Mandragora 5: Si fa travolgere da Milik nell’azione del 3-2. Gara da dimenticare per il centrale bianconero.

Troost-Ekong 6: Nel primo tempo le prende quasi tutte, cala nella ripresa.

Ter Avest 6: Unica azione degna di nota l’assist per il pareggio di Fofana.

Fofana 7: Molto agonismo condito dal gol del pari e dall’assist per il momentaneo 2-1 di Lasagna.

Sandro 6: Primo tempo quasi impeccabile, cala nella ripresa.

De Paul 5: L’uomo che dovrebbe dare fantasia e tempi, si vede solo nel finale. Troppo poco

Zeegelaar 6: Qualche sgroppata interessante. Non incide più di tanto.

Lasagna 6.5: Si muove tanto al centro dell’attacco. Segna il gol del momentaneo 2-1 e cerca sempre la giocata per i compagni.

Pussetto 6: Tanta voglia di fare e tanta imprecisione.

Napoli-Udinese: il pagellino

Napoli (4-4-2): Ospina, Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam, Callejon, Allan, Zielinski, Younes, Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti

Udinese (3-5-2): Musso, Stryger Larsen, Mandragora, Troost-Ekong, Ter Avest, Fofana, Sandro, De Paul, Zeegelaar, Lasagna, Pussetto. Allenatore: Nicola

Ultime notizieLive
News e calciomercato